//
reading...
méringue, MITO, MITO SettembreMusica, Teatri Milano, Teatro Nuovo, Ti-Coca, Wanga-Neges Ensemble

Teatro Nuovo di Milano: La méringue, con Ti-Coca e il Wanga-Neges Ensemble la musica di Haiti su melodie popolari del repertorio vudù – MITO Settembre Musica

Ti-Coca. Credito fotografico: Mardok - clic per INGRANDIRE

Mercoledì 21 settembre 2011, al Teatro Nuovo (clicca: MAPPA) di Milano alle ore 21.00, termina la rassegna dedicata alla musica haitiana Sentire Haiti dal Festival MITO SettembreMusica. Protagonista del concerto dal titolo La méringuesono Ti-Coca e il Wanga-Neges Ensemble. Non si tratta, naturalmente, del conosciutissimo merengue, noto ai frequentatori delle scuole di ballo, ma la méringue, una forma musicale derivata dalle contraddanze di origine “alta” ed europea, introdotte ad Haiti dai francesi e ‘imitate’ dagli schiavi deportati dall’Africa, durante le bamboulas, i loro unici momenti autorizzati di svago. Altra importante componente della méringue è il vudù, queste danze ad Haiti sono infatti chiamate anche Bal Loa, ballo degli spiriti, e il sacerdote del rito è il commandeur, un vero e proprio conduttore delle danze. Erede di queste tradizioni e commistioni tra sacro e profano, tra tradizioni africane, creole ed europee è Ti-Coca, cantante caratterizzato dall’aspetto minuto e dal carattere spumeggiante che inevitabilmente rinvia alla piccola bottiglia di una celebre bevanda. David Mettelus, alias ‘Ti-Coca’, interpreta, per la prima volta in Italia, méringues lente costruite su melodie popolari del repertorio vudù. Canta di Agoué, governatore dei flutti marini, di Erzulie, dea dell’amore, di Simbi, lo spirito del serpente. Nella sua musica aleggia il ricordo di danze cubane, di coloni e di schiavi di Santo Domingo.

Ti-Coca viene chiamato così per via della sua piccola taglia e della sua natura frizzante, che riporta all’inevitabile bevanda. Egli propone delle méringues lente su arie popolari tradizionali del repertorio Vudù. Secondo la studiosa e danzatrice Emmanuelle Honorin, Ti-Coca riporta ad Haiti l’aroma della Danza cubana, emula del Fandango e dell’Habanera, ma nata anch’essa a Cuba dalle contraddanze europee scimmiottate dai creoli nei pomeriggi dei giorni di festa. Il suo personaggio ha un po’ dello chansonnier e un po’ del commandeur della contraddanza. Ti-Coca e il suo Wanga Neges, che dall’alto dei loro 35 anni di attività sono un raro esempio di sopravvivenza musicale e di fedeltà alla tradizione, a dispetto delle mode e dei successi commerciali.

Mercoledì 21 settembre 2011 ore 21 – Teatro Nuovo (piazza San Babila) – Milano

Sentire Haiti “ La méringue”

Ti-Coca, voce

Wanga-Neges Ensemble

accordeon, chitarra, percussioni e accompagnamento vocale

Posto unico numerato € 10

PER INFORMAZIONI E VENDITA BIGLIETTI per il Festival MITO Settembre Musica:

Biglietteria MITO

Urban Center – Galleria Vittorio Emanuele 11/12

telefono  02.88464725 / 02.88464748

c.mitoinformazioni@comune.milano.it

www.mitosettembremusica.it

App MITO SettembreMusica a Milano per iPhone e iPod-Touch disponibile suhttp://itunes.apple.com/it/app/id438402161

*

UFFICIO STAMPA Festival MITO Settembre Musica:

Carmen Ohlmes

MITO SettembreMusica

Responsabile comunicazione (Milano)

02.88464722 / 338.7586491

Mariarosaria Bruno

MITO SettembreMusica (Milano)

02.88454175 / 331.4503433

Coordinamento Ufficio Stampa nazionale del Festival MITO Settembre Musica

Mara Vitali Comunicazione

Monica Ripamonti  – 02.70108230 / 348.0608294

stampa@mitosettembremusica.it

Informazioni su milanoartexpo

Blogzine fondata dal centro culturale Spazio Tadini di Milano. Per info: francescotadini61@gmail.com

Discussione

I commenti sono chiusi.

Piccolo Teatro Milano
Expo Milano - arancio  Piccolo Teatro Studio Melato, dal 9 al 13 ottobre 2013: Ubu Roi di Alfred Jarry Adattamento e regia Roberto Latini, musiche e suoni Gianluca Misiti, scena Luca Baldini, costumi Marion D’Amburgo, luci Max Mugnai. Con Roberto Latini e con Savino Paparella, Ciro Masella, Sebastian Barbalan, Marco Jackson Vergani,  Lorenzo Berti, Simone Perinelli, Fabio Bellitti. Salvo diversa indicazione, gli orari degli spettacoli al Piccolo sono: martedì e sabato, 19.30; mercoledì, giovedì e venerdì 20.30; domenica 16 > biglietti e prenotazioni
Biennale Teatro 2013
BIENNALE TEATRO 2013: Festival Internazionale del Teatro della Biennale di Venezia – Fino al 11 agosto 2013 tutti a Venezia per gli spettacoli con alcuni dei più interessanti e coinvolgenti nomi della scena teatrale internazionale. Inaugura la Biennale Teatro 2013, venerdì 2 agosto, Ute Lemper ... > LEGGI
Teatro Milano
Ritter, Dene, Voss è in scena al Teatro della Cooperativa fino al 3 marzo 2013 - recensione di Federicapaola Capecchi - La drammaturgia di Thomas Bernhard dipana una tragicommedia ricca, suggestiva e infinita di sottotesti, colma di molteplici risonanze per chi lo recita, per chi ne fa la regia, per chi lo ascolta, induttiva e aperta nel lasciar scegliere quando e come soffermarsi sul lato tragico, tragicomico, surreale, grottesco, disperato... >LEGGI
TEATRO ELFO PUCCINI DI MILANO, stagione teatrale 2012 e 2013, spettacolo arte e cultura TEATRO ELFO PUCCINI DI MILANO, stagione teatrale 2012 e 2013, spettacolo arte e cultura
TEATRO ELFO PUCCINI DI MILANO, stagione teatrale 2012 e 2013, spettacolo arte e cultura dal 10 al 22 gennaio 2013
Sonetti di William Shakespeare
egia Elena Russo Arman musiche di John Dowland con Elena Russo Arman (voce)
Alessandra Novaga (chitarra)
produzione Teatridithalia
Teatro Elfo Puccini >>>
TEATRO ELFO PUCCINI DI MILANO, stagione teatrale 2012 e 2013, spettacolo arte e cultura dal 17 gennaio al 12 febbraio 2013 CASSANDRA
con Ida Marinelli
Fondale "stasi del tempo" disegnato da Ferdinando Bruni
produzione Teatridithalia Teatro Elfo Puccini >>>
TEATRO ELFO PUCCINI DI MILANO, stagione teatrale 2012 e 2013, spettacolo arte e cultura dal 24 gennaio al 5 febbraio 2013
IL MARE
- due tempi di Paolo Poli da Anna Maria Ortese - regia di Paolo Poli. Scene Emanuele Luzzati.Costumi Santuzza Calì
Coreografie Claudia Lawrence
consulenza
musicale Jacqueline Perrotin
Con Paolo Poli e con Mauro Barbiero, Fabrizio Casagrande, Alberto Gamberini, Giovanni Siniscalco
produzioni Teatrali Paolo Poli
Teatro Elfo Puccini >>>

TEATRO ELFO PUCCINI DI MILANO, stagione teatrale 2012 e 2013, spettacolo arte e cultura dal 31 gennaio al 5 febbraio 2013
ANTROPOLAROID
di e con Tindaro Granata produzione Proxima Res Spettacolo vincitore del Premio della Giuria Popolare Borsa Teatrale Anna Pancirolli e del Premio della Critica assegnato dall'Associazione Nazionale Critici di Teatro
Teatro Elfo Puccini >>>

Danza Contemporanea Milano Coreografia d'Arte
DANZA CONTEMPORANEA  MILANO - Festival Coreografia D’Arte.
Dal 2009 vi hanno partecipato coreografi italiani ed esteri per realizzare spettacoli dal vivo su ispirazione di opere di artisti come Lucio Fontana, Emilio Tadini ma anche tanti giovani. Per l’edizione 2012, la III°, sono presenti coreografi italiani, venezuelani, austriaci insieme a 10 artisti di cui uno spagnolo e una cilena...   LEGGI >
TEATRO I di MILANO, Stagione Teatrale 2012/2013
dal 16 al 21 gennaio 2013
LA MERDA
con il premio The Stage 2012 for Acting Excellence Silvia Gallerano
una produzione
producer
acting director Cristian Ceresoli and Marta Ceresoli dedicata ai 150 Anni dell’Unità d’Italia con il supporto di
The Basement (Brighton, Uk) Marta Ceresoli Silvia Gallerano
Teatro I >>>
dal 30 gennaio al 4 febbraio 2013 LA RIVINCITA
di Michele Santeramo
regia Leo Muscato
con (in ordine alfabetico) Michele Cipriani, Vittorio Continelli, Simonetta Damato, Paola Fresa, Riccardo Lanzarone, Michele Sinisi
scene e costumi Federica Parolini
luci Alessandro Verazzi
direttore tecnico Nicola Cambione
assistente alla regia Antonella Papeo
produzione Luca Marengo

Teatro I >>>
dal 20 al 25 febbraio 2013 MAROS / GELO  
da Tre sorelle di Anton Cechov
adattamento e regia di Renata Palminiello
con Camilla Bonacchi, Costantino Buttitta, Carolina Cangini, Giuliano Comin, Elena De Carolis, Lorenzo Delaugier, Lia Locatelli, Sena Lippi, Agnese Manzini, Gabriele Reboni,
Giovanna Sammarro,Gabriele Tesauri, Jacopo Trebbi, Michele Zaccaria.
si ringrazia la Scuola di Teatro di Bologna Alessandra Galante Garrone
Teatro I >>>

Seguici su twitter

Articoli recenti

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: