//
reading...
debutti a teatro, drammaturgia, l'uomo medio attraverso i media, MiDIA, nuova drammaturgia, Out Off, OUTOFF, Teatri Milano, Teatro, Teatro della Cooperativa, Teatro Out Off, Teatro Quirino di Roma, televisione, Uncategorized

MiDIA – l’uomo medio attraverso i media: domani 27 settembre al Teatro della Cooperativa, Milano

dal 27 settembre al 2 ottobre 2011 al Teatro della Cooperativa il nuovo pungente spettacolo di Francesca Sangalli

Sketch veloci e pungenti di feroce e scottante attualità… dai risvolti a tratti esilaranti a tratti crudeli e fastidiosi. MiDIA smaschera una società superficiale e intrisa di ipocrisia: consumismo, veline, chirurgia plastica ad ogni costo e politici approssimativi dai tratti bestiali. Uno spettacolo provocatorio che mette in luce la stupidità della società, così come la percepiamo attraverso televisione, giornali, gossip e politica.

Negli sketch di Midia, si studia l’effetto caustico, senza veli e senza pudori, nella descrizione di una quotidianità in sfacelo e frammentazione. Si ricerca una realtà graffiante, che rappresenti l’uomo italiano e le proprie illusioni/ambizioni, ma anche le esasperazioni cui siamo portati nell’affannosa ricerca di qualcosa che non troviamo mai. Il tipo di trasformazione di questo modulo inglese vuole restare crudo, carico di simbolismo e di riferimenti satirici più o meno evidenti. I caratteri-personaggi di queste scene risultano drammatici, fastidiosi, brutali e, infine, tragicamente ridicoli. Importante in questo nostro piccolo assaggio di varietà demodé, la teatralizzazione, che si propone di approfondire il senso del lavoro uscendo ed entrando in differenti dimensioni e acquistando forte simbolicità. Esentandoci dalla patina del perbenismo italiano ne vogliamo cogliere le contraddizioni cercando di catturarne il lato comico e al tempo stesso drammatico.
Il progetto Midia è altamente diseducativo.
Buona visione.”       Francesca Sangalli

Due uomini e una donna in giacca e cravatta in un “dentro e fuori” continuo da differenti ruoli della nostra società civile, giocando, irriverenti?, con la giustizia, il perbenismo e il potere. “Midia. L’uomo medio attraverso i media”, è il nuovo graffiante spettacolo della giovanissima drammaturga milanese Francesca Sangalli, Borsa di scrittura del premio Solinas 2008 con la storia per il cinema Mitigare il buio; finalista due volte del premio Europeo di Drammaturgia Enrico Maria Salerno, menzione speciale al premio Dante Cappelletti, vincitrice per due anni consecutivi del premio Giovani realtà giuria dei giornalisti. Lo spettacolo promette di essere una spietata istantanea di un sistema civile basato sul consumismo e l’artificio, anche proprio quello plastico, della chirurgia plastica; di mettere in luce la stupidità di tutta la società, quella elegante, le persone “serie”, le famiglie intontite davanti ad un MEDIUM, prevalentemente lo schermo televisivo. Un’indagine volta a cercar di cogliere la moltitudine degli italiani così come li percepiamo attraverso televisione, giornali, gossip e politica. Negli sketch di Midia, si studia, si indaga attraverso la descrizione di una quotidianità in sfacelo e frammentazione. La regia è collettiva, a firma Giovo 15, e si è concentrata attorno a un testo modificato e definito durante il lavoro stesso per mano di autore e artisti. Midia l’uomo medio attraverso i media è il primo episodio di una trilogia che vuole diventare un appuntamento fisso della compagnia, sfogo comico per gli attori e gli spettatori e, al tempo stesso, spunto di riflessione su una quotidianità riflessa e distorta dai media. Anche l’analisi, ironica o seria lo scopriremo, degli spazio virtuali, del medium e dei media si svelerà andando a vedere lo spettacolo.

Milano Arte Expo, lo farà.

Luther Blisset


Francesca Sangalli
Nata nel 1980, Francesca Sangalli, è autrice e attrice diplomata presso l’Accademia d’arte drammatica Nico Pepe di Udine. Dal 2007 ottiene numerosi riconoscimenti nell’ambito della scrittura per il teatro, radio e fiction (Borsa di scrittura del premio Solinas 2008 con la storia per il cinema Mitigare il buio, vincitrice del premio Europeo Enrico Maria Salerno, menzione speciale al premio Dante Cappelletti, vittoria per due anni consecutivi al premio Giovani realtà giuria dei giornalisti, primo premio Lama e Trama al radiodramma con produzione Rai, Terza classificata al premio Angelo Musco per il teatro). Tra i suoi testi messi in scena: Macchia nera, Midia, A come Arianna. Sviluppa per MTV la serie tv Magic Bus. Attualmente è copywriter per Diesel e consulente di progetti per Current tv. Scrive sceneggiature per L’Italian International Film di Fulvio Lucisano.

GIOVIO 15

L’associazione Giovio 15 prende il nome dallo spazio in cui da circa 10 anni i soci fondatori si incontrano e si ritrovano per lavorare, partendo dagli studi di Lecoq e proseguendo il percorso formativo iniziato presso l’Accademia d’Arte Drammatica Nico Pepe di Udine. Tra gli obbiettivi della compagnia, quello di creare una scrittura teatrale originale, che sviluppi tematiche attuali, civili e collettive, comprendendo studi analitici sulla società “ipermoderna” (seguendo la definizione di Silvia Vegetti-Finzi) e l’uomo di oggi, nel contesto della nuova vita sociale. La scrittura di Francesca Sangalli ricerca una drammaturgia nuova nei contenuti e nella forma, che manifesti il sentire dei giovani alla ricerca di un’autonomia sempre più difficile.

http://www.giovio15.com

MIDIA – L’UOMO MEDIO ATTRAVERSO I MEDIA

dal 27 settembre al 2 ottobre 2011

TEATRO DELLA COOPERATIVA
produzione Giovio 15
in collaborazione con Ecate
con il contributo di Fondazione Cariplo

premio Miglior spettacolo autogestito 2011 – Teatro Quirino
premio Miglior spettacolo ART Teatro Indipendente 2009
premio Miglior spettacolo Giovani Realtà 2009 – giuria dei giornalisti

di Francesca Sangalli
regia di Giovio 15

con Eliseo Cannone, Alex Cendron, Serena Di Gregorio

PROMOZIONE RISERVATA LETTORI MILANOARTEXPO: 12 euro anziché 16

Qui il PDF ma, per il rispetto dell’ambiente “Think before you print “, milano arte expo e il Teatro della Cooperativa ti chiedono di non stampare il documento ma di prenotare direttamente a web@teatrodellacooperativa.it o info@teatrodellacooperativa.it indicando il nome del nostro magazine ed il suo indirizzo internet.

Teatro della Cooperativa

Via Hermada, 8 – 20162, Milano

Telefono: 02 64749997 Fax: 02 6420761

www.teatrodellacooperativa.it

Informazioni per la stampa e il web

Giuseppina Deligios
02.64749997

 

Informazioni su milanoartexpo

Blogzine fondata dal centro culturale Spazio Tadini di Milano. Per info: francescotadini61@gmail.com
Piccolo Teatro Milano
Expo Milano - arancio  Piccolo Teatro Studio Melato, dal 9 al 13 ottobre 2013: Ubu Roi di Alfred Jarry Adattamento e regia Roberto Latini, musiche e suoni Gianluca Misiti, scena Luca Baldini, costumi Marion D’Amburgo, luci Max Mugnai. Con Roberto Latini e con Savino Paparella, Ciro Masella, Sebastian Barbalan, Marco Jackson Vergani,  Lorenzo Berti, Simone Perinelli, Fabio Bellitti. Salvo diversa indicazione, gli orari degli spettacoli al Piccolo sono: martedì e sabato, 19.30; mercoledì, giovedì e venerdì 20.30; domenica 16 > biglietti e prenotazioni
Biennale Teatro 2013
BIENNALE TEATRO 2013: Festival Internazionale del Teatro della Biennale di Venezia – Fino al 11 agosto 2013 tutti a Venezia per gli spettacoli con alcuni dei più interessanti e coinvolgenti nomi della scena teatrale internazionale. Inaugura la Biennale Teatro 2013, venerdì 2 agosto, Ute Lemper ... > LEGGI
Teatro Milano
Ritter, Dene, Voss è in scena al Teatro della Cooperativa fino al 3 marzo 2013 - recensione di Federicapaola Capecchi - La drammaturgia di Thomas Bernhard dipana una tragicommedia ricca, suggestiva e infinita di sottotesti, colma di molteplici risonanze per chi lo recita, per chi ne fa la regia, per chi lo ascolta, induttiva e aperta nel lasciar scegliere quando e come soffermarsi sul lato tragico, tragicomico, surreale, grottesco, disperato... >LEGGI
TEATRO ELFO PUCCINI DI MILANO, stagione teatrale 2012 e 2013, spettacolo arte e cultura TEATRO ELFO PUCCINI DI MILANO, stagione teatrale 2012 e 2013, spettacolo arte e cultura
TEATRO ELFO PUCCINI DI MILANO, stagione teatrale 2012 e 2013, spettacolo arte e cultura dal 10 al 22 gennaio 2013
Sonetti di William Shakespeare
egia Elena Russo Arman musiche di John Dowland con Elena Russo Arman (voce)
Alessandra Novaga (chitarra)
produzione Teatridithalia
Teatro Elfo Puccini >>>
TEATRO ELFO PUCCINI DI MILANO, stagione teatrale 2012 e 2013, spettacolo arte e cultura dal 17 gennaio al 12 febbraio 2013 CASSANDRA
con Ida Marinelli
Fondale "stasi del tempo" disegnato da Ferdinando Bruni
produzione Teatridithalia Teatro Elfo Puccini >>>
TEATRO ELFO PUCCINI DI MILANO, stagione teatrale 2012 e 2013, spettacolo arte e cultura dal 24 gennaio al 5 febbraio 2013
IL MARE
- due tempi di Paolo Poli da Anna Maria Ortese - regia di Paolo Poli. Scene Emanuele Luzzati.Costumi Santuzza Calì
Coreografie Claudia Lawrence
consulenza
musicale Jacqueline Perrotin
Con Paolo Poli e con Mauro Barbiero, Fabrizio Casagrande, Alberto Gamberini, Giovanni Siniscalco
produzioni Teatrali Paolo Poli
Teatro Elfo Puccini >>>

TEATRO ELFO PUCCINI DI MILANO, stagione teatrale 2012 e 2013, spettacolo arte e cultura dal 31 gennaio al 5 febbraio 2013
ANTROPOLAROID
di e con Tindaro Granata produzione Proxima Res Spettacolo vincitore del Premio della Giuria Popolare Borsa Teatrale Anna Pancirolli e del Premio della Critica assegnato dall'Associazione Nazionale Critici di Teatro
Teatro Elfo Puccini >>>

Danza Contemporanea Milano Coreografia d'Arte
DANZA CONTEMPORANEA  MILANO - Festival Coreografia D’Arte.
Dal 2009 vi hanno partecipato coreografi italiani ed esteri per realizzare spettacoli dal vivo su ispirazione di opere di artisti come Lucio Fontana, Emilio Tadini ma anche tanti giovani. Per l’edizione 2012, la III°, sono presenti coreografi italiani, venezuelani, austriaci insieme a 10 artisti di cui uno spagnolo e una cilena...   LEGGI >
TEATRO I di MILANO, Stagione Teatrale 2012/2013
dal 16 al 21 gennaio 2013
LA MERDA
con il premio The Stage 2012 for Acting Excellence Silvia Gallerano
una produzione
producer
acting director Cristian Ceresoli and Marta Ceresoli dedicata ai 150 Anni dell’Unità d’Italia con il supporto di
The Basement (Brighton, Uk) Marta Ceresoli Silvia Gallerano
Teatro I >>>
dal 30 gennaio al 4 febbraio 2013 LA RIVINCITA
di Michele Santeramo
regia Leo Muscato
con (in ordine alfabetico) Michele Cipriani, Vittorio Continelli, Simonetta Damato, Paola Fresa, Riccardo Lanzarone, Michele Sinisi
scene e costumi Federica Parolini
luci Alessandro Verazzi
direttore tecnico Nicola Cambione
assistente alla regia Antonella Papeo
produzione Luca Marengo

Teatro I >>>
dal 20 al 25 febbraio 2013 MAROS / GELO  
da Tre sorelle di Anton Cechov
adattamento e regia di Renata Palminiello
con Camilla Bonacchi, Costantino Buttitta, Carolina Cangini, Giuliano Comin, Elena De Carolis, Lorenzo Delaugier, Lia Locatelli, Sena Lippi, Agnese Manzini, Gabriele Reboni,
Giovanna Sammarro,Gabriele Tesauri, Jacopo Trebbi, Michele Zaccaria.
si ringrazia la Scuola di Teatro di Bologna Alessandra Galante Garrone
Teatro I >>>

Seguici su twitter

Articoli recenti

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: