//
reading...
Alfonso Santagata, Biennale di Venezia, Compagnia Katzenmacher, debutti a teatro, drammaturgia, Eduardo De Filippo, Milano eventi, Milano Teatri, Premio Ubu, Spettacoli a Milano, spettacoli Milano, Stagione 2011/2012, Teatri Milano, Teatro, Teatro Menotti

Requie a l’anema soja da stasera 18 ottobre al Teatro Menotti, Milano

La Compagnia Katzenmacher di Alfonso Santagata, dal 18 al 30 ottobre a Milano al Teatro Menotti, presenta due atti unici di Eduardo De Filippo (Il cilindro, I morti non fanno paura) con la regia di Alfonso Santagata. Interpreti: Antonio Alveario, Rossana Gay, Giovanna Giuliani, Johnny Lodi, Massimiliano Poli, Alfonso Santagata.

COMUNICATO STAMPA

Per paradosso, sotterfugi ed espedienti la morte per farsa costituisce uno dei filoni principali attorno a cui vediamo dipanarsi le vicende delle brevi ed esilaranti Cantate eduardiane. I due brani presentati in questo spettacolo saranno oggetto di nuova attenzione sul teatro di Eduardo dopo la realizzazione, felice per gli esiti, di Quali fantasmi (tre atti unici) e di Le voci di dentro. Il gioco, in questo caso, ruota attorno a due decessi, per finta e per il vero, che si realizzano in un ambiente dimesso in cui personaggi di fiera povertà imbastiscono trame ai limiti del sospettabile per l’esercizio quotidiano della sopravvivenza.

Il cilindro è il copricapo eterno e miracoloso che il protagonista indossa per le sue magie quotidiane: intimidire i creditori, raggirare i malcapitati, impressionare gli sprovveduti già compromessi nell’equilibrio mentale dalla presenza, nell’alcova dell’occasionale incontro amoroso, di un morto che si saprà per finta; in I morti non fanno paura si assiste alla scena di cordoglio; la sola e confortevole camera che ha ospitato il morto è in uso da un affittuario viaggiatore di commercio, che all’improvviso vi fa ritorno, per giunta ammalato e bisognoso di ricovero. Un po’ seguendo il filo delle invenzioni drammaturgiche, per altro esaltandone le precipue situazioni comiche, il grottesco e la farsa macabra segneranno il nuovo incontro di Alfonso Santagata con Eduardo.

Alfonso Santagata, ingegnoso attore-regista pugliese, una delle figure più irrequiete e graffianti del teatro italiano di ricerca di questi ultimi decenni. Dopo aver frequentato la scuola del Piccolo Teatro di Milano, lavora con Dario Fo, Carlo Cecchi, Luca Ronconi. Nel 1980 fonda, con Claudio Morganti e Tullio Ortolani, la Compagnia Katzenmacher, di cui è tutt’oggi direttore artistico. A partire dal primo spettacolo, che dà anche il nome alla compagnia, Alfonso Santagata intraprende un importante e originale percorso artistico come drammaturgo, attore, regista. É fra i protagonisti riconosciuti del rinnovamento della scena italiana, sa coniugare la sperimentazione di nuovi linguaggi con la riscoperta della tradizione, attraverso la rilettura dei classici, la scrittura di testi originali, la valorizzazione della drammaturgia d’attore e il lavoro sul corpo dell’attore. Nei suoi anni di attività crea 39 spettacoli e realizza 2 cortometraggi.

In particolare, scrive e cura la regia di 31 testi originali: Katzenmacher (1980), Büchner mon amour (1981), En passant (1983), Mucciana city (1984), Hauser Hauser (1986), Dopo (1987), Andata e ritorno (1987), Saavedra (1988), L’alba sotto casa Steinberg (1988), Pa ublié (1989), Omsk (1990), Redmun (1991), Sonnorubato (1993), Terra sventrata (1994), Polveri (1994), Tamburnait (1996), King Lear (1996), Petito strenge (1996), Ubu scornacchiato (1997), Ubu ‘u pazz (1998), Tragedia a mmare (1999), Eidos (1999), Isaia l’irriducibile (2000), La notte degli oltraggi (2001), Se la nuì (2001), Se tujur la nuì (2001), Tragedia a Gibellina (2002), Apparizioni (2002), Apparizioni a Milano (2003), Apparizioni. Gli Atridi a Legoli (2003), Affronti (2003); di 7 testi di drammaturghi contemporanei: Il calapranzi di Harold Pinter (1984), Finale di partita di Samuel Beckett (1990), Il guardiano di Harold Pinter (1992), Schopenhauer Song di Manlio Sgalambro (1995), Possibilities di Howard Barker (2002), Quali fantasmi, tre atti unici di Eduardo De Filippo (2003), Le voci di dentro, di Eduardo De Filippo (2004), Il sole del brigante (2005). Per la Terza Rete Rai di Milano realizza nel 1987 il cortometraggio Un giorno qualsiasi al quale partecipano gli attori detenuti della Casa Circondariale di Lodi. Nel 2000 produce e realizza il mediometraggio Terra sventrata, che nel 2001 partecipa al Sacher Film Festival. Come attore partecipa al film Palombella rossa diretto da Nanni Moretti (1989). L’impegno e la portata del lavoro svolto dalla compagnia Katzenmmacher, sono stati sottolineati nel corso degli anni anche da riconoscimenti ufficiali e importanti quali il Premio della Critica e il Premio Ubu (1984), il Premio Ubu per la ricerca shakespeariana per gli spettacoli Terra Sventrata e Polveri (1995). Inoltre Alfonso Santagata è stato invitato allaBiennale di Venezia, per la coproduzione Dopo, per Firenze Capitale Europea della Cultura (1987) e alla XIX edizione del Festival di Teatro Internazionale di Sitges (Spagna) con lo spettacolo Dopo (1987) e alla II Edizione del Festival di Teatro Italiano al Teatro La Mama di New York con lo spettacolo Saavedra.
L’ultimo riconoscimento nazionale in ordine di tempo è stato ilPremio Ubu 1997assegnato a Massimiliano Speziani e Giuseppe Battiston per l’interpretazione particolarmente singolare per il lavoro svolto in coppia nello spettacoloPetito Strenge. Attualmente la Compagnia Katzenmacher è composta da un nucleo artistico e organizzativo che collabora stabilmente ormai da quattro stagioni, che ha permesso il raggiungimento di un elevato risultato artistico e una forte coesione poetica. Dalla stagione teatrale 1997/98 la Compagnia Katzenmacher, insieme allArca Azzurra Teatro e alla Compagnia XE gestisce il Teatro Comunale Niccolini di San Casciano Val di Pesa (Fi).

http://www.katzenmacher.it

Teatro Menottivia Menotti 11 – tel. 02.36592538

Compagnia Katzenmacher di Alfonso Santagata
tel./fax: 055 820280 – 334.6468094
sede: via Roma, 47 – 50026 – San Casciano Val di Pesa (FI)
e-mail: staff@katzenmacher.it

Annunci

Informazioni su milanoartexpo

Blogzine fondata dal centro culturale Spazio Tadini di Milano. Per info: francescotadini61@gmail.com

Discussione

Trackback/Pingback

  1. Pingback: Pagina non trovata. « milano arte expo teatro - ottobre 29, 2011

Piccolo Teatro Milano
Expo Milano - arancio  Piccolo Teatro Studio Melato, dal 9 al 13 ottobre 2013: Ubu Roi di Alfred Jarry Adattamento e regia Roberto Latini, musiche e suoni Gianluca Misiti, scena Luca Baldini, costumi Marion D’Amburgo, luci Max Mugnai. Con Roberto Latini e con Savino Paparella, Ciro Masella, Sebastian Barbalan, Marco Jackson Vergani,  Lorenzo Berti, Simone Perinelli, Fabio Bellitti. Salvo diversa indicazione, gli orari degli spettacoli al Piccolo sono: martedì e sabato, 19.30; mercoledì, giovedì e venerdì 20.30; domenica 16 > biglietti e prenotazioni
Biennale Teatro 2013
BIENNALE TEATRO 2013: Festival Internazionale del Teatro della Biennale di Venezia – Fino al 11 agosto 2013 tutti a Venezia per gli spettacoli con alcuni dei più interessanti e coinvolgenti nomi della scena teatrale internazionale. Inaugura la Biennale Teatro 2013, venerdì 2 agosto, Ute Lemper ... > LEGGI
Teatro Milano
Ritter, Dene, Voss è in scena al Teatro della Cooperativa fino al 3 marzo 2013 - recensione di Federicapaola Capecchi - La drammaturgia di Thomas Bernhard dipana una tragicommedia ricca, suggestiva e infinita di sottotesti, colma di molteplici risonanze per chi lo recita, per chi ne fa la regia, per chi lo ascolta, induttiva e aperta nel lasciar scegliere quando e come soffermarsi sul lato tragico, tragicomico, surreale, grottesco, disperato... >LEGGI
TEATRO ELFO PUCCINI DI MILANO, stagione teatrale 2012 e 2013, spettacolo arte e cultura TEATRO ELFO PUCCINI DI MILANO, stagione teatrale 2012 e 2013, spettacolo arte e cultura
TEATRO ELFO PUCCINI DI MILANO, stagione teatrale 2012 e 2013, spettacolo arte e cultura dal 10 al 22 gennaio 2013
Sonetti di William Shakespeare
egia Elena Russo Arman musiche di John Dowland con Elena Russo Arman (voce)
Alessandra Novaga (chitarra)
produzione Teatridithalia
Teatro Elfo Puccini >>>
TEATRO ELFO PUCCINI DI MILANO, stagione teatrale 2012 e 2013, spettacolo arte e cultura dal 17 gennaio al 12 febbraio 2013 CASSANDRA
con Ida Marinelli
Fondale "stasi del tempo" disegnato da Ferdinando Bruni
produzione Teatridithalia Teatro Elfo Puccini >>>
TEATRO ELFO PUCCINI DI MILANO, stagione teatrale 2012 e 2013, spettacolo arte e cultura dal 24 gennaio al 5 febbraio 2013
IL MARE
- due tempi di Paolo Poli da Anna Maria Ortese - regia di Paolo Poli. Scene Emanuele Luzzati.Costumi Santuzza Calì
Coreografie Claudia Lawrence
consulenza
musicale Jacqueline Perrotin
Con Paolo Poli e con Mauro Barbiero, Fabrizio Casagrande, Alberto Gamberini, Giovanni Siniscalco
produzioni Teatrali Paolo Poli
Teatro Elfo Puccini >>>

TEATRO ELFO PUCCINI DI MILANO, stagione teatrale 2012 e 2013, spettacolo arte e cultura dal 31 gennaio al 5 febbraio 2013
ANTROPOLAROID
di e con Tindaro Granata produzione Proxima Res Spettacolo vincitore del Premio della Giuria Popolare Borsa Teatrale Anna Pancirolli e del Premio della Critica assegnato dall'Associazione Nazionale Critici di Teatro
Teatro Elfo Puccini >>>

Danza Contemporanea Milano Coreografia d'Arte
DANZA CONTEMPORANEA  MILANO - Festival Coreografia D’Arte.
Dal 2009 vi hanno partecipato coreografi italiani ed esteri per realizzare spettacoli dal vivo su ispirazione di opere di artisti come Lucio Fontana, Emilio Tadini ma anche tanti giovani. Per l’edizione 2012, la III°, sono presenti coreografi italiani, venezuelani, austriaci insieme a 10 artisti di cui uno spagnolo e una cilena...   LEGGI >
TEATRO I di MILANO, Stagione Teatrale 2012/2013
dal 16 al 21 gennaio 2013
LA MERDA
con il premio The Stage 2012 for Acting Excellence Silvia Gallerano
una produzione
producer
acting director Cristian Ceresoli and Marta Ceresoli dedicata ai 150 Anni dell’Unità d’Italia con il supporto di
The Basement (Brighton, Uk) Marta Ceresoli Silvia Gallerano
Teatro I >>>
dal 30 gennaio al 4 febbraio 2013 LA RIVINCITA
di Michele Santeramo
regia Leo Muscato
con (in ordine alfabetico) Michele Cipriani, Vittorio Continelli, Simonetta Damato, Paola Fresa, Riccardo Lanzarone, Michele Sinisi
scene e costumi Federica Parolini
luci Alessandro Verazzi
direttore tecnico Nicola Cambione
assistente alla regia Antonella Papeo
produzione Luca Marengo

Teatro I >>>
dal 20 al 25 febbraio 2013 MAROS / GELO  
da Tre sorelle di Anton Cechov
adattamento e regia di Renata Palminiello
con Camilla Bonacchi, Costantino Buttitta, Carolina Cangini, Giuliano Comin, Elena De Carolis, Lorenzo Delaugier, Lia Locatelli, Sena Lippi, Agnese Manzini, Gabriele Reboni,
Giovanna Sammarro,Gabriele Tesauri, Jacopo Trebbi, Michele Zaccaria.
si ringrazia la Scuola di Teatro di Bologna Alessandra Galante Garrone
Teatro I >>>

Seguici su twitter

Articoli Recenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: