//
reading...
L’APETIT L’È LA SALSA PUSEE BONA CHE GA SIA, Lugano in scena, LuganoInScena, Palazzo dei Congressi di Lugano, Teatro, teatro dialettale, TEPSI-Teatro Popolare della Svizzera Italiana ed Insubria, Vittorio Barino

L’APETIT L’È LA SALSA PUSEE BONA CHE GA SIA, di Vittorio Barino, martedì 25 ottobre 2011, Lugano, Palazzo dei Congressi

Per LuganoInScenamartedì 25 ottobre 2011, ore 20.30, Lugano, Palazzo dei Congressi (clicca: MAPPA): L’APETIT L’È LA SALSA PUSEE BONA CHE GA SIA, di Vittorio Barino. Traduzione dialettale di Daniele Rezzonico. Con la Compagnia TEPSI-Teatro Popolare della Svizzera Italiana ed Insubria. Rosetta Salata, Flavio Sala, Carlo Nobile, Mileti Udabotti, Marco Gabutti, Gianna Petralli e, nella parte del grande Chef, Yor Milano. Regia Vittorio Barino. Scene e costumi Mary Vigolo. COMUNICATO STAMPA: Un’esilarante commedia che mette in scena le ansie e delle disavventure del famoso chef di un noto e ben frequentato ristorante di Lugano, che smania per ottenere la terza stella Michelin e si aspetta da un momento all’altro la visita in incognito dell’esperto della prestigiosa guida gastronomica. Se non che…

Il nostro percorso teatrale sui “Dialetti a Teatro” inizia dalla nostra
re al tà di dialetti “gallo-italici”, come dicono gli specialisti, cioè dell’area
ticinese-comasca-varesina, quella che spesso viene definita come
Insubria. E non poteva che iniziare con la Compagnia TEPSI, che già
nella denominazione indica il suo radicamento nell’humus popolare di
quest’area, di cui è da anni il portabandiera nell’ambito del teatro
dialettale grazie alla creatività di scrittura del noto regista televisivo
Vittorio Barino e alla bravura degli attori che ruotano attorno alla figurasimbolo
di Yor Milano.
La nuova divertente commedia è la storia di Enrico Peltroni, il famoso
chef di un noto e ben frequentato ristorante sul lago di Lugano,
che spera di ottenere la terza prestigiosa stella Michelin e sogna (e nel
contempo teme…) il momento in cui si presenterà in incognito l’esperto
della prestigiosa guida.
Sua moglie Ginetta è una severa direttrice di sala che dirige a bacchetta
i camerieri del ristorante. I due hanno un figlia, Alice, che non
combina un gran che: è sposata con Filippo, un bel ragazzo di trent’anni,
che è sous-chef nella cucina di papà Peltroni.
Ora però succede che Alice, dopo i fatidici sette anni di matrimonio,
è in piena crisi… A complicare il rapporto c’è che Filippo scopre che
l’automobile nuova di zecca presenta chiari segni di un incidente, che
Alice, messa alle strette, confessa di avere avuto in quel di Taverne: ma
niente Polizia, tutto apparentemente a posto…
Finalmente grazie a una telefonata di un segretissimo informatore,
il Peltroni apprende che l’inviato della Michelin è in cammino. Peltroni
dà inizio ai preparativi, ma quando l’ometto arriva, si scopre che non è
esattamente l’esperto che ci si aspettava, bensì …
La pièce ha tutti gli ingredienti per profilarsi come un’intrigante ed
esilarante commedia degli equivoci…

per informazioni e biglietti:

http://www.luganoinscena.com/ottobre-2011.html

UFFICIO STAMPA:

clp relazioni pubbliche
via fontana 21
20122 milano
tel. 02433403 – 0236571438
fax 024813841
press1@clponline.it

Informazioni su milanoartexpo

Blogzine fondata dal centro culturale Spazio Tadini di Milano. Per info: francescotadini61@gmail.com

Discussione

Un pensiero su “L’APETIT L’È LA SALSA PUSEE BONA CHE GA SIA, di Vittorio Barino, martedì 25 ottobre 2011, Lugano, Palazzo dei Congressi

  1. Complimenti per la briosa e divertente commedia magistralmente interpretata che tratta anche argomenti attuali.
    Un grazie di cuore per averci fatto passare una serata in allegria e che ci ha fatto riascoltare e godere il nostro
    bel “dialett Ticines”.
    Grazie Yor e a tutti gli interpreti, in particolar modo al “fruntalier”
    W ul dialett !

    Pubblicato da fiorella e luciano steffanina | ottobre 28, 2011, 10:47 am
Piccolo Teatro Milano
Expo Milano - arancio  Piccolo Teatro Studio Melato, dal 9 al 13 ottobre 2013: Ubu Roi di Alfred Jarry Adattamento e regia Roberto Latini, musiche e suoni Gianluca Misiti, scena Luca Baldini, costumi Marion D’Amburgo, luci Max Mugnai. Con Roberto Latini e con Savino Paparella, Ciro Masella, Sebastian Barbalan, Marco Jackson Vergani,  Lorenzo Berti, Simone Perinelli, Fabio Bellitti. Salvo diversa indicazione, gli orari degli spettacoli al Piccolo sono: martedì e sabato, 19.30; mercoledì, giovedì e venerdì 20.30; domenica 16 > biglietti e prenotazioni
Biennale Teatro 2013
BIENNALE TEATRO 2013: Festival Internazionale del Teatro della Biennale di Venezia – Fino al 11 agosto 2013 tutti a Venezia per gli spettacoli con alcuni dei più interessanti e coinvolgenti nomi della scena teatrale internazionale. Inaugura la Biennale Teatro 2013, venerdì 2 agosto, Ute Lemper ... > LEGGI
Teatro Milano
Ritter, Dene, Voss è in scena al Teatro della Cooperativa fino al 3 marzo 2013 - recensione di Federicapaola Capecchi - La drammaturgia di Thomas Bernhard dipana una tragicommedia ricca, suggestiva e infinita di sottotesti, colma di molteplici risonanze per chi lo recita, per chi ne fa la regia, per chi lo ascolta, induttiva e aperta nel lasciar scegliere quando e come soffermarsi sul lato tragico, tragicomico, surreale, grottesco, disperato... >LEGGI
TEATRO ELFO PUCCINI DI MILANO, stagione teatrale 2012 e 2013, spettacolo arte e cultura TEATRO ELFO PUCCINI DI MILANO, stagione teatrale 2012 e 2013, spettacolo arte e cultura
TEATRO ELFO PUCCINI DI MILANO, stagione teatrale 2012 e 2013, spettacolo arte e cultura dal 10 al 22 gennaio 2013
Sonetti di William Shakespeare
egia Elena Russo Arman musiche di John Dowland con Elena Russo Arman (voce)
Alessandra Novaga (chitarra)
produzione Teatridithalia
Teatro Elfo Puccini >>>
TEATRO ELFO PUCCINI DI MILANO, stagione teatrale 2012 e 2013, spettacolo arte e cultura dal 17 gennaio al 12 febbraio 2013 CASSANDRA
con Ida Marinelli
Fondale "stasi del tempo" disegnato da Ferdinando Bruni
produzione Teatridithalia Teatro Elfo Puccini >>>
TEATRO ELFO PUCCINI DI MILANO, stagione teatrale 2012 e 2013, spettacolo arte e cultura dal 24 gennaio al 5 febbraio 2013
IL MARE
- due tempi di Paolo Poli da Anna Maria Ortese - regia di Paolo Poli. Scene Emanuele Luzzati.Costumi Santuzza Calì
Coreografie Claudia Lawrence
consulenza
musicale Jacqueline Perrotin
Con Paolo Poli e con Mauro Barbiero, Fabrizio Casagrande, Alberto Gamberini, Giovanni Siniscalco
produzioni Teatrali Paolo Poli
Teatro Elfo Puccini >>>

TEATRO ELFO PUCCINI DI MILANO, stagione teatrale 2012 e 2013, spettacolo arte e cultura dal 31 gennaio al 5 febbraio 2013
ANTROPOLAROID
di e con Tindaro Granata produzione Proxima Res Spettacolo vincitore del Premio della Giuria Popolare Borsa Teatrale Anna Pancirolli e del Premio della Critica assegnato dall'Associazione Nazionale Critici di Teatro
Teatro Elfo Puccini >>>

Danza Contemporanea Milano Coreografia d'Arte
DANZA CONTEMPORANEA  MILANO - Festival Coreografia D’Arte.
Dal 2009 vi hanno partecipato coreografi italiani ed esteri per realizzare spettacoli dal vivo su ispirazione di opere di artisti come Lucio Fontana, Emilio Tadini ma anche tanti giovani. Per l’edizione 2012, la III°, sono presenti coreografi italiani, venezuelani, austriaci insieme a 10 artisti di cui uno spagnolo e una cilena...   LEGGI >
TEATRO I di MILANO, Stagione Teatrale 2012/2013
dal 16 al 21 gennaio 2013
LA MERDA
con il premio The Stage 2012 for Acting Excellence Silvia Gallerano
una produzione
producer
acting director Cristian Ceresoli and Marta Ceresoli dedicata ai 150 Anni dell’Unità d’Italia con il supporto di
The Basement (Brighton, Uk) Marta Ceresoli Silvia Gallerano
Teatro I >>>
dal 30 gennaio al 4 febbraio 2013 LA RIVINCITA
di Michele Santeramo
regia Leo Muscato
con (in ordine alfabetico) Michele Cipriani, Vittorio Continelli, Simonetta Damato, Paola Fresa, Riccardo Lanzarone, Michele Sinisi
scene e costumi Federica Parolini
luci Alessandro Verazzi
direttore tecnico Nicola Cambione
assistente alla regia Antonella Papeo
produzione Luca Marengo

Teatro I >>>
dal 20 al 25 febbraio 2013 MAROS / GELO  
da Tre sorelle di Anton Cechov
adattamento e regia di Renata Palminiello
con Camilla Bonacchi, Costantino Buttitta, Carolina Cangini, Giuliano Comin, Elena De Carolis, Lorenzo Delaugier, Lia Locatelli, Sena Lippi, Agnese Manzini, Gabriele Reboni,
Giovanna Sammarro,Gabriele Tesauri, Jacopo Trebbi, Michele Zaccaria.
si ringrazia la Scuola di Teatro di Bologna Alessandra Galante Garrone
Teatro I >>>

Seguici su twitter

Articoli recenti

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: