//
reading...
CAPPUCCETTO ROSSO, Elisabetta Milani, FIABE, fratelli Grimm, Giovanni Lucini, Hans Christian Andersen, HÄNSEL E GRETEL, I TRE PORCELLINI, IL BRUTTO ANATROCCOLO, IL GATTO CON GLI STIVALI, IL PIFFERAIO MAGICO, La Casa delle Storie, La Casa delle Storie Fiabe da SpettAttori, Milano spettacoli, Milano Teatri, SPETTACOLI PER BAMBINI, SpettAttori, Teatro, Teatro Smeraldo, Teatro Smeraldo di Milano, UN’ORADAFIABA

La Casa delle Storie, Fiabe da SpettAttori: SPETTACOLI PER BAMBINI E ADULTI: DA ANNI 6 A 96 – TEATRO SMERALDO di Milano dal 15 ottobre 2011 fino al 6 maggio 2012

La Casa delle Storie, Fiabe da SpettAttori: SPETTACOLI PER BAMBINI E ADULTI: DA ANNI 6 A  96 – TEATRO SMERALDO di Milano (clicca: MAPPA) dal 15 ottobre 2011 fino al 6 maggio 2012. Di Elisabetta Milani e Giovanni Lucini.  “La Casa delle Storie” è un vero progetto teatrale dedicato a tutta la famiglia. L’elemento che per primo contraddistingue l’allestimento di ogni rappresentazione è la messinscena di un divertentissimo gioco di ruoli. A teatro infatti solitamente si può essere spettatori o attori. Ma solo ne “La Casa delle Storie”  si diventa  SpettAttori. Chiunque può improvvisarsi diverso: i bambini diventano adulti, gli adulti bambini e insieme, da attori, partecipano attivamente allo spettacolo.

Gli spettacoli sono rivolti ai bambini, come agli adulti. Non si pongono limiti alla fantasia: dai 6 ai 96 anni, il pubblico che ama le fiabe è quanto mai eterogeneo per età e provenienza. E proprio ne “La Casa delle Storie” ci si incontra per vivere e condividere un’avventura ricca di sorrisi, risate e divertimento.

Lo spettacolo prevede varie fasi che comprendono l’ascolto, ma anche la partecipazione da parte degli spettatori che, attraverso una coinvolgente interazione, possono vivere i personaggi delle storie.

E’ così che si assiste a una specie di opera in fieri ogni volta diversa, perché diverse sono le persone in sala, ma sempre carica di sorprese ed emozioni. Un’occasione unica e irripetibile, per imparare a conoscersi, a sentirsi, scoprendo il segreto per comunicare anche con gli altri, senza timori, senza barriere, con spontaneità e naturalezza.

“La Casa delle Storie” regala a ciascuno il piacere insostituibile di entrare nelle fiabe, trasformarle, arricchirle e uscirne come per incanto migliore, sicuramente di buon umore, serbando per sé un ricordo speciale, pronto per essere condiviso con chi ami ancora guardare il mondo con gli occhi dei bambini.

Ne “La Casa delle Storie” c’è posto per un nuovo pubblico. La porta è sempre aperta. Basta entrare perché la fiaba possa continuare!

www.lacasadellestorie.it

è  SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK
http://www.facebook.com/#!/profile.php?id=100002518735824

IL BRUTTO ANATROCCOLO (novità 2011/2012)
con Federico Lotteri, Giovanni Lucini, Anna Panzone, Paola Passarello
adattamento e regia di Giovanni Lucini

Il Brutto Anatroccolo è una tra le più belle fiabe di Hans Christian Andersen, una storia di animali come lui amava molto scrivere e dove trasferiva tutta la sua poesia e poeticità.
Il Brutto Anatroccolo è un grande viaggio alla scoperta della propria vera identità, la ricerca del proprio posto nel mondo e anche la ricerca della propria bellezza interiore. Una bellezza sempre presente in noi ma che alle volte è oscurata e che le difficoltà, affrontate e superate, possono dare occasione di far risplendere. Il grande messaggio che offre al bambino è che sicuramente diventerà un magnifico cigno. Sicuramente troverà chi è simile a lui.
Paperi, galline, tacchini, cigni e anatroccoli sono gli animali in cui gli spettatori si trasformeranno, dando vita a uno spettacolo divertente e denso di poesia, dove partecipazione e ascolto si alternano, passando da una suggestione all’altra, da un sorriso a una emozione.

Durata 90 minuti

IL PIFFERAIO MAGICO
con Federico Lotteri, Giovanni Lucini, Mattia Maffezzoli, Paola Passarello
adattamento e regia di Giovanni Lucini

la casa delle storie pifferaio - foto di Angelo Redaelli

La leggenda del Pifferaio di Hamelin ancora oggi continua ad affascinare e a rimanere avvolta nel mistero.
Alla fiaba originale dei fratelli Grimm questa versione teatrale aggiunge il lieto fine, come suggerì lo scrittore inglese dell’Ottocento Robert Browing.
Come narra la leggenda, l’eccessivo attaccamento alle cose, il non mantenere le promesse, una certa avarizia di attenzioni verso i bambini e i ragazzi può portare a perderli. Solo l’esperienza del vuoto, dato dalla loro assenza, porterà gli adulti di Hamelin a ravvedersi e ad acquisire la consapevolezza di ciò che è veramente importante.
Gli ingredienti usati per raccontare questa fiaba sono gli stessi che contraddistinguono “La Casa delle Storie”: possibilità di partecipare alle storie grazie al coinvolgimento diretto, scoperta del senso dell’avventura, possibilità di giocare e scoprire realtà nuove e un gran divertimento per tutti.
Anche questa volta il motto sarà: “Vivere le Emozioni dal Vivo!”

Durata 90 minuti

IL GATTO CON GLI STIVALI
con Caterina Donzelli, Federico Lotteri, Giovanni Lucini, Mattia Maffezzoli
adattamento e regia di Giovanni Lucini

foto di Angelo Redaelli

Colore, calore e ritmo sono le caratteristiche di questa fiaba che trasportano lo spettatore in un mondo magico fatto di gatti, orchi terrificanti e belle principesse. I più piccoli verranno chiamati a sfidarsi in  una gara di miagolii mentre gli adulti si divertiranno a vestire i panni dei cortigiani del re.
Ciò che affascina della fiaba non è la carriera del Marchese di Carabas, ma il rapporto tra il giovane e il gatto, tra l’orfanello e l’animale. Sul piano emotivo, è l’immagine più durevole, più efficace. Il bambino acquisisce il valore dell’amicizia e dell’aiuto reciproco, impara che nella vita bisogna anche essere intraprendenti e a volte saper rischiare.
Nella vita quel che conta non è l’amicizia dei Re ma l’amicizia dei gatti, cioè delle piccole creature sottovalutate e deboli, che sanno imporsi ai potenti.

Durata 90 minuti

CAPPUCCETTO ROSSO
con Giovanni Lucini, Paola Passarello, Anna Panzone, Andrea Rutta
adattamento e regia di Giovanni Lucini

Entra il pubblico…e subito tutti in scena!
Chi vestito da Cappuccetto Rosso, chi da albero, chi da cacciatore… tutti pronti ad entrare nel mondo magico della fiaba.
Nel suo tragitto dalla casa della mamma alla casa della nonna, Cappuccetto Rosso incontra molti personaggi e viene accompagnata da gruppi di amici che ne condividono le esperienze.
Si ride e si scherza, ma il Lupo è lì che aspetta in agguato… ma come si narra, la vittoria sul Lupo è alla fine assicurata.
E’ così che la fiaba di Cappuccetto Rosso ci ricorda come, nonostante le disavventure del vivere, sia possibile continuare ad amare la vita ed apprezzarne la bellezza.

Durata 90 minuti

 

I TRE PORCELLINI
con Francesca Giorgi, Luca Liberatore, Giovanni Lucini, Andrea Rutta
adattamento e regia di Giovanni Lucini

Basta un naso di gomma e un paio d’orecchie da Lupo e il pubblico è pronto a farsi guidare dagli attori nel gioco di questa fiaba.
Lo spettacolo racconta che occorre sviluppare intuito e lungimiranza per riconoscere e così resistere alle lusinghe del Lupo, nonché arguzia per non cadere nei suoi numerosi tranelli. Solo così il porcellino può riuscire a costruire la sua vita, simboleggiata dalla solida casa di mattoni.
“I Tre Porcellini” racconta al bambino i vantaggi del diventare grande e gli ricorda che per fare ciò deve affrontare delle prove, deve anche fallire, per poter crescere. Mostrando la possibilità di vincere il male, rappresentato dal Lupo, questa fiaba infonde quel bene prezioso che è la speranza nel futuro.

Durata 90 minuti

HÄNSEL E GRETEL
con Giovanni Lucini, Mattia Maffezzoli,  Anna Panzone, Paola Passarello
adattamento e regia di Giovanni Lucini

Hänsel e Gretel sono due bambini, fratello e sorella, a cui piace molto giocare e inventare filastrocche che poi propongono ai propri compagni di gioco. La fame e la povertà costringono i genitori ad abbandonarli nel bosco.
In questa avventura teatrale Hänsel e Gretel incontrano molti amici con cui condividono difficoltà e pericoli, tutti con la stessa voglia di vincere le proprie grandi paure per poterne, poi, ridere e gioire insieme.
Il vagare nel bosco, la scoperta della casetta di marzapane, la prigionia dalla strega, diventano condizioni-occasioni per scoprire nuovi tesori dentro di sé: indipendenza in pensieri e azioni, fiducia in sé stessi, intelligenza e capacità di modificare le abitudini passate.

Durata 90 minuti


calendario spettacoli

NOVEMBRE

DOMENICA 6 ORE 11.00      CAPPUCCETTO ROSSO

SABATO 12 ORE 11.00                 I TRE PORCELLINI

DOMENICA 13 ORE 11.00    IL GATTO CON GLI STIVALI

SABATO 19 ORE 15.30                 IL BRUTTO ANATROCCOLO

 

DICEMBRE

SABATO 3 ORE 15.30                   HANSEL E GRETEL

DOMENICA 4 ORE 11.00      IL BRUTTO ANATROCCOLO

DOMENICA 11 ORE 11.00    IL PIFFERAIO MAGICO

SABATO 17 ORE 15.30                 IL BRUTTO ANATROCCOLO

LUNEDI’ 26 ORE 18.30                 UNA FIABA PER CENA CAPPUCCETTO ROSSO

 

GENNAIO

SABATO 7 ORE 15.30                   IL BRUTTO ANATROCCOLO

SABATO 14 ORE 11.00                 CAPPUCCETTO ROSSO

DOMENICA 15 ORE 11.00    HANSEL E GRETEL

SABATO 21 ORE 15.30                 IL GATTO CON GLI STIVALI

DOMENICA 22 ORE 11.00    I TRE PORCELLINI

SABATO 28 ORE 15.30                 IL PIFFERAIO MAGICO

 

FEBBRAIO

SABATO 4 ORE 11.00                   IL BRUTTO ANATROCCOLO

DOMENICA 5 ORE 11.00      HANSEL E GRETEL

SABATO 11 ORE 15.30                 IL GATTO CON GLI STIVALI

DOMENICA 12 ORE 11.00    CAPPUCCETTO ROSSO

SABATO 18 ORE 15.30                 IL PIFFERAIO MAGICO

DOMENICA 19 ORE 11.00    IL BRUTTO ANATROCCOLO

DOMENICA 19 ORE 15.30    UN’ORADAFIABA

DOMENICA 26 ORE 11.00    I TRE PORCELLINI

 

MARZO

SABATO 3 ORE 15.30                   IL BRUTTO ANATROCCOLO

DOMENICA 4 ORE 11.00      IL GATTO CON GLI STIVALI

SABATO 10 ORE 15.30                 IL PIFFERAIO MAGICO

DOMENICA 11 ORE 11.00    I TRE PORCELLINI

SABATO 17 ORE 15.30                 CAPPUCCETTO ROSSO

DOMENICA 18 ORE 11.00    HANSEL E GRETEL

SABATO 24 ORE 15.30                 I TRE PORCELLINI

DOMENICA 25 ORE 11.00    IL BRUTTO ANATROCCOLO

DOMENICA 25 ORE 15.30    UN’ORADAFIABA


APRILE

DOMENICA 1 ORE 11.00      IL GATTO CON GLI STIVALI

LUNEDI’ 2 ORE 18.30                   UNA FIABA PER CENA – IL BRUTTO ANATROCCOLO

SABATO 14 ORE 15.30                 IL PIFFERAIO MAGICO

DOMENICA 15 ORE 11.00    IL BRUTTO ANATROCCOLO

DOMENICA 15 ORE 15.30    UN’ORADAFIABA

SABATO 21 ORE 15.30                 HANSEL E GRETEL

DOMENICA 22 ORE 11.00    CAPPUCCETTO ROSSO

SABATO 28 ORE 15.30                 I TRE PORCELLINI

 

MAGGIO

SABATO 5 ORE 15.30                   IL BRUTTO ANATROCCOLO

DOMENICA 6 ORE 11.00      CAPPUCCETTO ROSSO

 

UN’ORADAFIABA (novità)

Il piacere di ascoltare

un piacere ritrovato per alcuni, gli adulti, e da sviluppare in altri, i bambini.

… Il Principe Ranocchio, Cenerentola, La Regina delle Api, Il Lupo e i Sette Capretti, Pollicino, Biancaneve, La Bella Addormentata nel Bosco… e tante altre:

ogni volta FIABE diverse

L’atmosfera creata è quella di un salotto di casa, si sta seduti per terra su dei tappeti o su delle sedie, alla luce soffusa di una lampada. Si è accolti da un narratore che, unendo la sua voce a musiche e suoni, racconterà le fiabe dando vita ai diversi personaggi.

DOMENICA 19 FEBBRAIO – ore 15.30

DOMENICA 25 MARZO – ore 15.30

DOMENICA 15 APRILE – ore 15.30

UNA FIABA PER CENA

La prenotazione è obbligatoria.

Un’occasione per offrire ai propri figli o nipoti il nutrimento ideale al loro mondo interiore.

Il piacere di partecipare a una Fiaba da SpettAttori e diventarne Protagonista e poi condividerne i momenti più divertenti dello spettacolo con la propria famiglia e gli amici.

LUNEDI’ 26 DICEMBRE  – ore 18.30 – CAPPUCCETTO ROSSO

LUNEDI’ 2  APRILE – ore 18.30 – IL BRUTTO ANATROCCOLO

 


PREZZI

PREZZO INTERO ADULTO                                 € 13,50 + 1,50 diritto di prevendita

PREZZO BAMBINO DAI 3 AI 14 ANNI                 € 9,00 + 1,00 diritto di prevendita

PREZZO BAMBINO SINO AI 3 ANNI                    € 5,50 + 0,50 diritto di prevendita

PREZZO UN’ORADAFIABA                       € 6,50 + 0,50 diritto di prevendita

Si consiglia sempre la prenotazione.

La modalità dello spettacolo non prevede palcoscenico né posti assegnati. Lo spettacolo si svolge nel foyer di balconata del teatro

Per facilitare gli spostamenti e per favorire l’interazione il pubblico verrà fatto accomodare su tappeti, gradinate o sedie. Si consiglia un abbigliamento informale.

 

Teatro Smeraldo

P.zza XXV Aprile – 20121  Milano – Tel. 02.29.00.67.67 – Fax 02.29.01.72.70

www.teatrosmeraldo.it

 

Casse/biglietterie teatri:

Teatro Smeraldo

Piazza XXV Aprile 10 – Milano – Tel. 02.29.00.67.67

Orario: dal lunedì al sabato dalle 10.00 alle 18.15. Domenica dalle 10.00 alle 16.30

Per info, Prenotazione e Vendita:

 

  • 700 punti vendita  TicketOne in tutta Italia (per conoscere il più vicino puoi chiamare il numero 892.101 o consultare il sito www.ticketone.it nell’area punti vendita)
  • telefonicamente tramite:
  • Call Center TicketOne 892.101 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 20.00 e il sabato dalle 9.00 alle 17.30)
  • Pronto Pagine Gialle 89.24.24 (attivo 24 ore su 24)
  • 892.412 il Trovatutto di Telecom Italia (attivo 24 ore su 24)
  • Officine Smeraldo per gruppi organizzati:

Teatro Smeraldo – Bastioni di Porta Nuova 12, Milano

Sonia Rabellino: Tel. 02 392.26.412 – Fax. 02 700.57.932

e.mail  gruppi@officinesmeraldo.it

TicketOne per aziende e gruppi organizzati:

Servizi Business e Gruppi TicketOne

Viale Achille Papa 22, 20149 Milano

Fax 02. 700.444.854, E-mail gruppi@ticketone.it

Annunci

Informazioni su milanoartexpo

Blogzine fondata dal centro culturale Spazio Tadini di Milano. Per info: francescotadini61@gmail.com

Discussione

I commenti sono chiusi.

Piccolo Teatro Milano
Expo Milano - arancio  Piccolo Teatro Studio Melato, dal 9 al 13 ottobre 2013: Ubu Roi di Alfred Jarry Adattamento e regia Roberto Latini, musiche e suoni Gianluca Misiti, scena Luca Baldini, costumi Marion D’Amburgo, luci Max Mugnai. Con Roberto Latini e con Savino Paparella, Ciro Masella, Sebastian Barbalan, Marco Jackson Vergani,  Lorenzo Berti, Simone Perinelli, Fabio Bellitti. Salvo diversa indicazione, gli orari degli spettacoli al Piccolo sono: martedì e sabato, 19.30; mercoledì, giovedì e venerdì 20.30; domenica 16 > biglietti e prenotazioni
Biennale Teatro 2013
BIENNALE TEATRO 2013: Festival Internazionale del Teatro della Biennale di Venezia – Fino al 11 agosto 2013 tutti a Venezia per gli spettacoli con alcuni dei più interessanti e coinvolgenti nomi della scena teatrale internazionale. Inaugura la Biennale Teatro 2013, venerdì 2 agosto, Ute Lemper ... > LEGGI
Teatro Milano
Ritter, Dene, Voss è in scena al Teatro della Cooperativa fino al 3 marzo 2013 - recensione di Federicapaola Capecchi - La drammaturgia di Thomas Bernhard dipana una tragicommedia ricca, suggestiva e infinita di sottotesti, colma di molteplici risonanze per chi lo recita, per chi ne fa la regia, per chi lo ascolta, induttiva e aperta nel lasciar scegliere quando e come soffermarsi sul lato tragico, tragicomico, surreale, grottesco, disperato... >LEGGI
TEATRO ELFO PUCCINI DI MILANO, stagione teatrale 2012 e 2013, spettacolo arte e cultura TEATRO ELFO PUCCINI DI MILANO, stagione teatrale 2012 e 2013, spettacolo arte e cultura
TEATRO ELFO PUCCINI DI MILANO, stagione teatrale 2012 e 2013, spettacolo arte e cultura dal 10 al 22 gennaio 2013
Sonetti di William Shakespeare
egia Elena Russo Arman musiche di John Dowland con Elena Russo Arman (voce)
Alessandra Novaga (chitarra)
produzione Teatridithalia
Teatro Elfo Puccini >>>
TEATRO ELFO PUCCINI DI MILANO, stagione teatrale 2012 e 2013, spettacolo arte e cultura dal 17 gennaio al 12 febbraio 2013 CASSANDRA
con Ida Marinelli
Fondale "stasi del tempo" disegnato da Ferdinando Bruni
produzione Teatridithalia Teatro Elfo Puccini >>>
TEATRO ELFO PUCCINI DI MILANO, stagione teatrale 2012 e 2013, spettacolo arte e cultura dal 24 gennaio al 5 febbraio 2013
IL MARE
- due tempi di Paolo Poli da Anna Maria Ortese - regia di Paolo Poli. Scene Emanuele Luzzati.Costumi Santuzza Calì
Coreografie Claudia Lawrence
consulenza
musicale Jacqueline Perrotin
Con Paolo Poli e con Mauro Barbiero, Fabrizio Casagrande, Alberto Gamberini, Giovanni Siniscalco
produzioni Teatrali Paolo Poli
Teatro Elfo Puccini >>>

TEATRO ELFO PUCCINI DI MILANO, stagione teatrale 2012 e 2013, spettacolo arte e cultura dal 31 gennaio al 5 febbraio 2013
ANTROPOLAROID
di e con Tindaro Granata produzione Proxima Res Spettacolo vincitore del Premio della Giuria Popolare Borsa Teatrale Anna Pancirolli e del Premio della Critica assegnato dall'Associazione Nazionale Critici di Teatro
Teatro Elfo Puccini >>>

Danza Contemporanea Milano Coreografia d'Arte
DANZA CONTEMPORANEA  MILANO - Festival Coreografia D’Arte.
Dal 2009 vi hanno partecipato coreografi italiani ed esteri per realizzare spettacoli dal vivo su ispirazione di opere di artisti come Lucio Fontana, Emilio Tadini ma anche tanti giovani. Per l’edizione 2012, la III°, sono presenti coreografi italiani, venezuelani, austriaci insieme a 10 artisti di cui uno spagnolo e una cilena...   LEGGI >
TEATRO I di MILANO, Stagione Teatrale 2012/2013
dal 16 al 21 gennaio 2013
LA MERDA
con il premio The Stage 2012 for Acting Excellence Silvia Gallerano
una produzione
producer
acting director Cristian Ceresoli and Marta Ceresoli dedicata ai 150 Anni dell’Unità d’Italia con il supporto di
The Basement (Brighton, Uk) Marta Ceresoli Silvia Gallerano
Teatro I >>>
dal 30 gennaio al 4 febbraio 2013 LA RIVINCITA
di Michele Santeramo
regia Leo Muscato
con (in ordine alfabetico) Michele Cipriani, Vittorio Continelli, Simonetta Damato, Paola Fresa, Riccardo Lanzarone, Michele Sinisi
scene e costumi Federica Parolini
luci Alessandro Verazzi
direttore tecnico Nicola Cambione
assistente alla regia Antonella Papeo
produzione Luca Marengo

Teatro I >>>
dal 20 al 25 febbraio 2013 MAROS / GELO  
da Tre sorelle di Anton Cechov
adattamento e regia di Renata Palminiello
con Camilla Bonacchi, Costantino Buttitta, Carolina Cangini, Giuliano Comin, Elena De Carolis, Lorenzo Delaugier, Lia Locatelli, Sena Lippi, Agnese Manzini, Gabriele Reboni,
Giovanna Sammarro,Gabriele Tesauri, Jacopo Trebbi, Michele Zaccaria.
si ringrazia la Scuola di Teatro di Bologna Alessandra Galante Garrone
Teatro I >>>

Seguici su twitter

Articoli Recenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: