//
reading...
Andrea Adriatico, Milano expo, News, Pier Vittorio Tondelli, registi, spettacoli, Spettacoli a Milano, spettacoli Milano, Teatro Litta

Camere Separate di Pier Vittorio Tondelli: in scena a Bologna e a Milano

Teatri di Vita Bologna Milano Arte Expo Teatro e ConcertiUn romanzo intimo come Camere Separate arriva in teatro. L’operazione è di Teatri di Vita di Bologna che mette in scena l’omaggio di Andrea Adriatico – regista di teatro e di cinema, fondatore e direttore di Teatri di Vita – all’ultimo romanzo di Pier Vittorio Tondelli. Lo spettacolo, “Biglietti da Camere Separate”, sarà in scena a Bologna, Teatri di Vita, dal 23 al 26 febbraio 2013, e a Milano, Teatro Litta, dal 28 febbraio al 10 marzo 2013.

Camere Separate-Pier Vittorio TondelliCamere Separate è, per certi versi, il testamento spirituale di Pier Vittorio Tondelli, non solo e non tanto perché l’ultimo romanzo pubblicato, nel 1989 due anni prima della sua morte (1991), ma soprattutto perché suggella, nei contenuti e nella forma, il suo essere stato autore internazionale: per contenuti, tono, visioni, respiro, appartenenza al campo della vera letteratura, con il suo stile autentico, reale, puro, in quella tradizione che va da Bianciardi a Pasolini. È un romanzo che racchiunde i pensieri di Tondelli di fronte all’amore e alla morte.

Abbandonati gli istinti «libertini» del primo romanzo e la fenomenologia mondana dell’epoca «postmoderna», Tondelli scopre di aver superato la linea d’ombra dei 30 anni e riversa le sue inquietudini nel protagonista di Camere separate: Leo, un omosessuale che deve fare i conti con la morte del proprio giovane compagno Thomas. Un rapporto da «camere separate», tra attrazione e gelosie, tra passione e distacco. Un rapporto al quale Leo ripensa, soffocato dal dolore per la morte di Thomas e dalla sensazione di aver perduto per sempre anche la propria giovinezza e uno sguardo puro e irriverente verso la vita. E così, il Tondelli di Altri libertini, il suo primo romanzo pubblicato nel 1980 e processato per oscenità, di Pao Pao, irriverente galoppata nelle gioie e nelle frustrazioni del servizio militare, degli articoli e dei reportage giornalistici confluiti in Un weekend postmoderno, vera e propria esaltazione e al tempo stesso ironica analisi di un decennio «da bere», questo Tondelli lascia i panni del ventenne scapestrato per esplorare gli angoli più riposti del suo cuore. E lo fa nel suo romanzo più intenso, capolavoro introspettivo della maturità, dove campeggia il senso della fine.

Teatro-biglietti-camere-separate-foto-RaffaellaCavalieri-milano arte expo teatro e concerti 1

Biiglietti da camere separate, foto di Raffaella Cavalieri

Andrea Adriatico, che ha già raccontato la coppia nella sua ambiguità di desiderio e sopraffazione, di affetto e violenza in molti suoi spettacoli (da Orgia di Pasolini a Senzaparole da Beckett a L’omosessuale o la difficoltà di esprimersi di Copi), ritorna al racconto di un amore fatto di «camere separate», frantumando quella storia in innumerevoli «biglietti» che cercano di ricostruire ciò che forse si è perso per sempre. Due uomini in scena, interpretati da Mariano Arenella e Maurizio Patella, raccontano la storia in “tre movimenti” di Leo, scrittore omosessuale che deve fare i conti con un lutto importante nella sua esistenza. Sarà l’occasione per inseguire le tracce di sé disseminate nel tempo di una vita, dall’adolescenza inquieta in un paese della provincia padana al successo editoriale e ai viaggi per l’Europa mentre la geografia politica ed emozionale di un intero continente cambia pelle. Ma le “camere separate” sono anche la richiesta di un modello d’amore, capace di esprimersi solo per prossimità e mai per convivenze troppo opprimenti. L’amore e il sesso vengono raccontati con le voci e i corpi dei due attori, attraverso le parole del romanzo: una forma originale di teatro-romanzo, dalle affascinanti atmosfere visive e dalla potente fisicità dei performer.

Teatro-biglietti-camere-separate-foto-RaffaellaCavalieri-milano arte expo teatro e concerti

Biglietti da camere separate, foto di Raffaella Cavalieri

Lo spettacolo è costruito sulle musiche originali di Massimo Zamboni, con le canzoni cantate da Angela Baraldi. Le scene e i costumi sono di Andrea Cinelli.

Lo spettacolo è prodotto da Teatri di Vita con: Comune di Bologna, Regione Emilia Romagna e Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Teatri di Vita Bologna

23 -26 febbraio 2013

via Emilia Ponente 485

40132 Bologna – Italia

servizio informazioni: +39.051.566330

uffici: +39.051.6199900

Informazioni e biglietteria: urp@teatridivita.it

http://www.teatridivita.it

Teatro Litta Milano

28 febbraio – 10 marzo 2013

Corso Magenta, 24, 20123 Milano
+39 02 805 5882

promozione@teatrolitta.it

http://www.teatrolitta.it

 Teatro-Pier Vittorio Tondelli-milano arte expo teatro e concerti

Pier Vittorio Tondellihttp://tondelli.comune.correggio.re.it

Annunci

Informazioni su milanoartexpo

Blogzine fondata dal centro culturale Spazio Tadini di Milano. Per info: francescotadini61@gmail.com

Discussione

I commenti sono chiusi.

Piccolo Teatro Milano
Expo Milano - arancio  Piccolo Teatro Studio Melato, dal 9 al 13 ottobre 2013: Ubu Roi di Alfred Jarry Adattamento e regia Roberto Latini, musiche e suoni Gianluca Misiti, scena Luca Baldini, costumi Marion D’Amburgo, luci Max Mugnai. Con Roberto Latini e con Savino Paparella, Ciro Masella, Sebastian Barbalan, Marco Jackson Vergani,  Lorenzo Berti, Simone Perinelli, Fabio Bellitti. Salvo diversa indicazione, gli orari degli spettacoli al Piccolo sono: martedì e sabato, 19.30; mercoledì, giovedì e venerdì 20.30; domenica 16 > biglietti e prenotazioni
Biennale Teatro 2013
BIENNALE TEATRO 2013: Festival Internazionale del Teatro della Biennale di Venezia – Fino al 11 agosto 2013 tutti a Venezia per gli spettacoli con alcuni dei più interessanti e coinvolgenti nomi della scena teatrale internazionale. Inaugura la Biennale Teatro 2013, venerdì 2 agosto, Ute Lemper ... > LEGGI
Teatro Milano
Ritter, Dene, Voss è in scena al Teatro della Cooperativa fino al 3 marzo 2013 - recensione di Federicapaola Capecchi - La drammaturgia di Thomas Bernhard dipana una tragicommedia ricca, suggestiva e infinita di sottotesti, colma di molteplici risonanze per chi lo recita, per chi ne fa la regia, per chi lo ascolta, induttiva e aperta nel lasciar scegliere quando e come soffermarsi sul lato tragico, tragicomico, surreale, grottesco, disperato... >LEGGI
TEATRO ELFO PUCCINI DI MILANO, stagione teatrale 2012 e 2013, spettacolo arte e cultura TEATRO ELFO PUCCINI DI MILANO, stagione teatrale 2012 e 2013, spettacolo arte e cultura
TEATRO ELFO PUCCINI DI MILANO, stagione teatrale 2012 e 2013, spettacolo arte e cultura dal 10 al 22 gennaio 2013
Sonetti di William Shakespeare
egia Elena Russo Arman musiche di John Dowland con Elena Russo Arman (voce)
Alessandra Novaga (chitarra)
produzione Teatridithalia
Teatro Elfo Puccini >>>
TEATRO ELFO PUCCINI DI MILANO, stagione teatrale 2012 e 2013, spettacolo arte e cultura dal 17 gennaio al 12 febbraio 2013 CASSANDRA
con Ida Marinelli
Fondale "stasi del tempo" disegnato da Ferdinando Bruni
produzione Teatridithalia Teatro Elfo Puccini >>>
TEATRO ELFO PUCCINI DI MILANO, stagione teatrale 2012 e 2013, spettacolo arte e cultura dal 24 gennaio al 5 febbraio 2013
IL MARE
- due tempi di Paolo Poli da Anna Maria Ortese - regia di Paolo Poli. Scene Emanuele Luzzati.Costumi Santuzza Calì
Coreografie Claudia Lawrence
consulenza
musicale Jacqueline Perrotin
Con Paolo Poli e con Mauro Barbiero, Fabrizio Casagrande, Alberto Gamberini, Giovanni Siniscalco
produzioni Teatrali Paolo Poli
Teatro Elfo Puccini >>>

TEATRO ELFO PUCCINI DI MILANO, stagione teatrale 2012 e 2013, spettacolo arte e cultura dal 31 gennaio al 5 febbraio 2013
ANTROPOLAROID
di e con Tindaro Granata produzione Proxima Res Spettacolo vincitore del Premio della Giuria Popolare Borsa Teatrale Anna Pancirolli e del Premio della Critica assegnato dall'Associazione Nazionale Critici di Teatro
Teatro Elfo Puccini >>>

Danza Contemporanea Milano Coreografia d'Arte
DANZA CONTEMPORANEA  MILANO - Festival Coreografia D’Arte.
Dal 2009 vi hanno partecipato coreografi italiani ed esteri per realizzare spettacoli dal vivo su ispirazione di opere di artisti come Lucio Fontana, Emilio Tadini ma anche tanti giovani. Per l’edizione 2012, la III°, sono presenti coreografi italiani, venezuelani, austriaci insieme a 10 artisti di cui uno spagnolo e una cilena...   LEGGI >
TEATRO I di MILANO, Stagione Teatrale 2012/2013
dal 16 al 21 gennaio 2013
LA MERDA
con il premio The Stage 2012 for Acting Excellence Silvia Gallerano
una produzione
producer
acting director Cristian Ceresoli and Marta Ceresoli dedicata ai 150 Anni dell’Unità d’Italia con il supporto di
The Basement (Brighton, Uk) Marta Ceresoli Silvia Gallerano
Teatro I >>>
dal 30 gennaio al 4 febbraio 2013 LA RIVINCITA
di Michele Santeramo
regia Leo Muscato
con (in ordine alfabetico) Michele Cipriani, Vittorio Continelli, Simonetta Damato, Paola Fresa, Riccardo Lanzarone, Michele Sinisi
scene e costumi Federica Parolini
luci Alessandro Verazzi
direttore tecnico Nicola Cambione
assistente alla regia Antonella Papeo
produzione Luca Marengo

Teatro I >>>
dal 20 al 25 febbraio 2013 MAROS / GELO  
da Tre sorelle di Anton Cechov
adattamento e regia di Renata Palminiello
con Camilla Bonacchi, Costantino Buttitta, Carolina Cangini, Giuliano Comin, Elena De Carolis, Lorenzo Delaugier, Lia Locatelli, Sena Lippi, Agnese Manzini, Gabriele Reboni,
Giovanna Sammarro,Gabriele Tesauri, Jacopo Trebbi, Michele Zaccaria.
si ringrazia la Scuola di Teatro di Bologna Alessandra Galante Garrone
Teatro I >>>

Seguici su twitter

Articoli Recenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: