//
Teatro

Ultimi articoli

Teatro, danza, arte, memoria, società: questo è Arte Memoria Viva, dalla verità alla storia, fino al 10 agosto 2013

arte_memoria_viva-milano-arte-expoARTE MEMORIA VIVA Dalla verità alla storia è il titolo del programma di iniziative che l’Associazione Parenti delle Vittime della Strage di Ustica promuove anche quest’anno, dal 27 giugno al 10 agosto, presso il Giardino della Memoria, nel Parco della Zucca, spazio antistante il Museo per la Memoria di Ustica, dove l’installazione permanente di Christian Boltanski incornicia i resti dell’aereo abbattuto. La rassegna è parte di bè bolognaestate 2013, cartellone di iniziative coordinato e sostenuto dal Comune di Bologna. Luogo riconosciuto dell’estate bolognese, il Giardino della Memoria, giunto alla sua quinta stagione di attività, ospita una serie di appuntamenti di teatro, musica e poesia per ricordare la Strage di Ustica e far vivere questo luogo nel segno dell’arte e della partecipazione civile, grazie ad interpreti d’eccellenza della scena italiana ed internazionale. Continua a leggere

  • Ultimi giorni per iscriversi a Teatro e Critica Lab, che si svolge dal 7 ottobre al 21 novembre 2013. Riservato a un massimo di 15 partecipanti, il Laboratorio si articola nei mesi di ottobre e novembre in 5 incontri di 5 ore ciascuno, nella sede della Fondazione Romaeuropa, l’Opificio Telecom Italia (Via dei Magazzini Generali 20/a). Per sondare il livello di scrittura e la personale idea di critica dei partecipanti, con qualche giorno di anticipo viene richiesto loro di redigere la recensione di uno spettacolo immaginario. (altro…)
  • Da venerdì 21 a domenica 23 giugno l'iniziativa Sagra dell’Oca, alle Officine Creative Ansaldo, da vita ad una tre giorni di spettacoli – prosa, danza – swing, danza africana -, giocoleria -, mostre di fotografia, improvvisazioni pittoriche di writers, musica dal vivo, laboratori, incontri, performance, attività culturali, sociali e ludiche, visite guidate al quartiere. (altro…)
  • La Strada Festival 2013, giunto alla sua VI edizione e organizzato da Danzarte in collaborazione con il CTB, per tre giorni trasforma la strada in teatro. Concerti della banda, circo, spettacoli di strada, poesia, milonga e flamenco. Artefici di questa tre giorni sono Luisa Cuttini di Danzarte, Elena Bonometti del Comune di Brescia, Carla Boroni del Ctb. Tutto si svolgerà nel centro storico di Brescia, entrando nel vivo delle proposte e degli eventi fin dal brindisi inaugurale, affidato alla Banda Cittadina di Brescia. (altro…)
  • Gabriele Ciavarra e Adalgisa Valvassori vestono i panni di due sposi che dopo le nozze entrano nella loro casa a cui danno vita creando la loro vita insieme. (altro…)
  • Aprono le selezioni e le iscrizioni per partecipare alla residenza artistica “CORPO TEATRALE” e al laboratorio “TRACCE D’AZIONE” con Marcelo Bulgarelli (altro…)
  • Teatro contemporaneo per ragazzi: un mese di feste e spettacoli dedicato alle famiglie Un festival di Natale dedicato a bambini e ragazzi: 6 spettacoli creati da esponenti di spicco della ricerca teatrale contemporanea, con i quali il CRT ha intessuto negli anni una intensa collaborazione. Emozioni forti, linguaggi nuovi e maestria antica. E il coraggio dell'irriverenza, come ci ricorda Sisto Dalla Palma: "Perché l'infanzia mobilita tenerezza e stupore, consente di assegnare un nome alle cose e di coglierle in un'aura misteriosa; è capace di sconvolgere ogni ordine costituito, dentro e fuori di noi, di sovvertire le regole e persino i depositi della falsa saggezza." E perché l'infanzia esige giustizia. (altro…)
  • COMUNICATO STAMPA É uscito il nuovo bando del Premio alle arti sceniche Tuttoteatro.com "Dante Cappelletti", istituito dall'Associazione culturale Tuttoteatro.com, con la direzione di Mariateresa Surianello per sostenere progetti di spettacolo ancora inediti, e comunque mai allestiti in forma scenica. (altro…)
  • La prima parte dell'edizione 2011 del Festival, svoltasi dal 26 giugno al 17 luglio, ha confermato Napoli come capitale internazionale del teatro. Australia, Brasile, Canada, Francia, Giappone, Inghilterra, Irlanda, Russia, Serbia, Spagna, Stati Uniti, Vietnam, i Paesi che hanno partecipato alla quarta edizione del Napoli Teatro Festival Italia. 22 giorni, 23 spettacoli, 86 rappresentazioni tra teatro, danza, musica, performance. Sui palcoscenici della città 222 artisti provenienti da 13 paesi, 7 lingue parlate nelle rappresentazioni, 10 spettacoli internazionali,13 fra produzioni e coproduzioni, 9 spettacoli site-specific, 16 prime assolute, 6 prime europee e italiane. (altro…)
  • A Benevento dal 2 all'11 settembre si svolgerà la XXXII edizione del festival “Città Spettacolo”. Giunto alla sua trentaduesima edizione il Festival è uno dei più antichi e prestigiosi in Italia. Benevento, per l’occasione, si trasforma, aprendo i suoi teatri e i suoi spazi di grande bellezza per una moltiplicazione di palcoscenici, capaci di ospitare gli oltre cinquanta spettacoli in cartellone programmati dal direttore artistico Giulio Baffi. L’antico Teatro Romano, il Teatro Comunale, il Teatro Massimo, il Teatro De Simone, il Mulino Pacifico, l’Arco del Sacramento, l’Hortus Conclusus, il Palazzo Paolo V, l’antica corte del Conservatorio di musica, i sotterranei del Palazzo della Provincia, il Chiostro di Santa Sofia, Il Parco Cellarulo, le piazze e i cortili, ospiteranno appuntamenti di spettacolo, prosa, musica, incontri letterari, performances, microazioni e suggestivi racconti. La manifestazione, organizzata dal Comune di Benevento, con il finanziamento della Regione Campania e il sostegno di Provincia, Camera di Commercio di Benevento e Gesesa spa, tra prosa, musica, performances e originali incursioni poetiche, offrirà spettacoli internazionali e molte prime assolute. Un programma multiforme, denso di appuntamenti e dal respiro europeo, che si caratterizza per le importanti “prime nazionali”, realizzate in collaborazione con prestigiosi Festival, come: “Viaggi di Ulisse” di Nicola Piovani, che è lo spettacolo di apertura del Festival, in collaborazione con Ravello Festival, “Fermentacion” di Enrique Vargas, in collaborazione con il Festival Trono de Nuevas Dramaturgias de Tarragona, “Ferito a morte” di Raffaele La Capria, in collaborazione con il Napoli Teatro Festival Italia e il Teatro Stabile di Napoli, “Medea” di Antonio Tarantino, con il Théatre des Lucioles de Paris – PAV, “Budda, mon pére et moi” di Sergio Longobardi, con il Théatre de La Villette di Parigi, “Regina Madre” di Manlio Santanelli, con il Moscow drama theatre. http://www.cittaspettacolo.it/
  • Il teatro incontra e racconta il lavoro in un Festival e attraverso un bando per uno spettacolo da far circuitare nel Lazio. Il Festival Storie di Lavoro è un progetto dell’Associazione Percorsi con la direzione artistica di Ferdinando Vaselli. Nasce nel 2007 dall’esigenza di dare risalto al mondo lavorativo nella sua complessità spaziando dall’agricoltura, all’artigianato, approfondendo tematiche relative all’industria e al lavoro autonomo, ispirandosi alla bellezza estetica dei luoghi di lavoro per giungere alla sensibilizzazione della sicurezza sul luogo di lavoro. Il lavoro contemporaneo nella sua totalità viene interpretato da attori, musicisti ed intellettuali di fama nazionale. Il Festival, giunto alla sua quarta edizione che si svolgerà dall' 8 settembre al 30 ottobre 2011 sceglie di parlare del presente. Storie di Lavoro è un progetto che porta il teatro, la musica e l’arte nei luoghi di lavoro attivi. Fabbriche, frantoi, falegnameria, centrali elettriche, negozi, sono i luoghi attraversati da questo Festival. Non semplici cornici di spettacoli, ma luoghi vivi trasformati dallo sguardo dell’artista e dello spettatore. Raccontare il lavoro significa raccontare la complessità della contemporaneità. Raccontare il lavoro scegliendo il linguaggio scenico dello spettacolo dal vivo significa utilizzare sguardi trasversali, eretici, in cui la realtà si deforma per cercare la sua forma vera. Il progetto del bando nasce con l’obiettivo di favorire e sostenere le compagnie che trattino nei loro spettacoli tematiche inerenti il lavoro in ogni sua forma attraverso la circuitazione di uno spettacolo, offrendo spazi di visibilità e confronto. Il bando si rivolge a gruppi, compagnie e singoli artisti senza limitazioni di età operanti sul territorio nazionale ed europeo ed è rivolto ad artisti e compagnie di teatro, danza, circo ed arti performative in genere. La presentazione dei progetti scade il 5 settembre 2011. Per scaricare il Bando è possibile visionare il blog: http://festivalstoriedilavoro.blogspot.com/ L’Officina Culturale della Tuscia in collaborazione con l’associazione Culturale VentiChiaviTeatro, l’Associazione Culturale ARCI Percorsi, l’Officina Culturale della Bassa Sabina, l’Officina 10/11 di Triangolo Scaleno Teatro sono i promotori della prima edizione del bando “Storie di lavoro”.
  • Nella notte fra il 13 e il 14 dicembre 2011 si compirà il settecentesimo anniversario della morte della regina Margherita di Brabante (clicca: Treccani Dizionario Biografico) a Genova. Il Comune di Genova in collaborazione con GAI - Associazione Circuito Giovani Artisti Italiani (clicca: sito GAI) ritiene importante ricordare un simile evento promuovendo il seguente bando teatrale perché la morte della sovrana nella nostra città stimoli la creatività oggi come allora. Il bando (BANDO Per il sorriso di Margherita) si rivolge ad autori teatrali di ogni età, individualmente o in gruppo, del territorio nazionale. E’ previsto un Premio Speciale Giovani per un autore di età compresa tra i 18 e i 35 anni. Gli artisti interessati dovranno far pervenire i propri lavori accompagnati da copia del modulo di partecipazione entro e non oltre le ore 12:00 di lunedì 17 ottobre 2011. Per ulteriori informazioni: www.comune.genova.it www.museidigenova.it www.gg6.comune.genova.it Museo Sant’Agostino:     010 2511263 museosagostino@comune.genova.it Ufficio Cultura e città: 010 5573968 gserra@comune.genova.it 010 5573975 gcaviglia@comune.genova.it
  • Il corso di formazione per la regia video all'Accademia Teatro alla Scala di Milano per lo spettacolo dal vivo sarà coordinato da Luca Scarzella. (Clicca sito: dettagli e bando) Quasi cinque mesi con l’obiettivo di formare professionisti  in grado di rispondere non solo alle esigenze dello spettacolo dal vivo, con inserimenti sempre più frequenti di creazioni video e videoproiezioni all'interno delle rappresentazioni teatrali, ma anche la realizzazione di prodotti audiovisivi che promuovano al meglio le messe in scena degli spettacoli. Luca Scarzella dal 1987 al 1997 opera all’interno di Studio Azzurro, factory milanese riconosciuta a livello internazionale nel campo della videoarte. Nel 1998 apre StalkerVideo, laboratorio indipentente di produzione visiva in cui alterna all’attività di regista una sperimentazione rivolta alla progettazione e alla realizzazione di drammaturgie video per il teatro musicale. Nel 2009 fonda Vertov - video and new media, in cui continua la sperimentazione di questi anni. (clicca : sito Vertov)

SipArte 2013
SiPARTE/2013: al via la rassegna teatrale di Monteroni d’Arbia
Dopo il successo dell’edizione 2012 torna, per il secondo anno consecutivo, la rassegna teatrale di Monteroni d’Arbia SipArte/13: cinque spettacoli in scena dal 18 gennaio al 21 marzo 2013, con giovani artisti oramai affermati nel panorama teatrale italiano e gruppi rivelazione degli ultimi anni. >info e programma>

Matteo Bennici, SHESTAYA cine concerto omaggio a Dziga Vertov
Matteo Bennici SHESTAYA,  cine-concerto dal vivo su film di DZIGA VERTOV: SHESTAYA
è un omaggio al grande regista russo DZIGA VERTOV (1896-1954). Ispirandosi all’implacabile cineocchio di Vertov Matteo Bennici compone una suite contemporanea alla riscoperta di tre capolavori che, pur nati per scopi propagandistici, stanno alla radice del cinema e del documentario. Un viaggio nella cinematografia di Vertov attraverso tre capitoli tratti dai film meno noti di Vertov, proiettati nel loro montaggio originale e sonorizzati dal vivo con una nuova colonna sonora. GUARDA I  VIDEO

Wonderland Festival 2013


WONDERLAND FESTIVAL 2013

FINO AL 16 MARZO 2013



Fiabe e contaminazioni era un festival biennale nato nel 2006 nel quale si cercava di saldare il tessuto connettivo sociale attraverso le forme dell’arte alla ricerca di una arte necessaria. Attento ai mutamenti di questo epoca il festival è sempre cambiato e nel 2012 si rinnova diventando un evento annuale col titolo WONDERLAND FESTIVAL- brescia tra fiabe e nuove creatività, per meglio esprimere la complessità del suo agire. Il suo obittivo rimane invariato; rimane infatti aperta la sfida di far intendere l’arte come paradigma essenziale del vievere quotidiano. Così come è difficile poter configurare una società che non avverta in sé la necessità di esprimere dei contenuti attraverso forme (che non sono nient’altro che arte), così l’arte é sempre qualcosa che si rivolge al sociale, al mondo, a noi tutti, le opere d’arte sono oggetti che hanno un senso e che parlano soltanto con la presenza di un pubblico. L’arte è responsabile del cambiamento sociale perché direttamente coinvolta nelle dinamiche complesse della modernità. In questa prospettiva tre sono le linee guida essenziali del festival: 1. la pludimensionalità dei linguaggi: la distinzioni in discipline è ormai obsoleta. Nella “epoca della liquidità” i confini sono stati ampliamente infranti a favore della fluidità dei generi. 2. l’attenzione alle nuove creatività: la nuova creatività ovviamente non può che avere come referenti i giovani ma non si tratta solo di giovani perchè sarebbe limitante. Chi ha il coraggio di sperimentare nuove vie espressive, chi non si ferma difronte all’ovvio, chi è curioso non ha età! 3. il radicamanto nelle identità culturali: Ci interessa ciò che riesce a far dialogoare l’identita cultare con le forme fragili del contemporaneo, fuori dagli stereotipi delle mode temporanee.




E45 NAPOLI FRINGE FESTIVAL


E45 NAPOLI FRINGE FESTIVAL 2013

6>23 GIUGNO  2013



Quest’anno nell’ambito del Napoli.Teatro Festival Italia è prevista anche la nuova edizione di E45 Napoli Fringe Festival. Questa sezione del Festival nasce nel 2009 con un’edizione sperimentale e debutta nel 2010 con la sua prima edizione ufficiale. Il Festival si ispira ai modelli di Fringe presenti nel mondo a partire dal primo Fringe nato ad Edimburgo nel 1947. L’idea è stata, in questi anni, quella di affiancare al cartellone ufficiale del Napoli. Teatro Festival Italia, un programma collaterale di spettacoli presentati da compagnie indipendenti e di recente formazione selezionate attraverso un bando di partecipazione, con l’obiettivo di offrire loro la possibilità di presentare il proprio lavoro in un momento di particolare attenzione al teatro, sia da parte del pubblico sia da parte di critici ed operatori presenti per il festival ufficiale.




Drodesera 2012


DRODESERA 2012

20>28 LUGLIO  2012



La centrale idroelettrica di Dro (piccolo paesino vicino Trento) è lo scenario di uno dei festival di punta nel panorama teatrale contemporaneo. La XXXII edizione del festival ribadisce l' attenzione alle nuove realtà, alla più radicale ricerca artistica, alla commistione dei linguaggi. Quest’anno ci saranno Motus, Mk, Dewey Dell, Codice Ivan, Cosmesi, Francesca Grilli, Alessandro Sciarroni, Anagoor, Accademia degli Artefatti e molti altri ancora, con spettacoli, installazioni, progetti speciali e lavori site specific. Concerti e dj-set a chiudere le serate nel parco.




Kilowatt Festival 2012


KILOWATT FESTIVAL 2012

20  - 29  luglio  2012


Kilowatt è un festival dedicato alle compagnie emergenti della scena contemporanea (teatro, danza, arti performative, musica, letteratura, arti visive), che si svolge a Sansepolcro (Ar). Il progetto è stato ideato nel 2003 e da allora è sempre stato promosso e realizzato dalla compagnia Capotrave.

Dal 2007 è nata la “Selezione Visionari”, dal 2008 Kilowatt è diventato una struttura che fa interventi a sostegno della produzione di teatro, danza e arti performative, dal 2009 il festival ha inaugurato la sezione musicale, dal 2010 quella delle arti visive.

Nel 2010 Kilowatt Festival ha vinto il Premio Ubu.




Edinburgh Fringe Festival 2012


EDINBURGH FRINGE FESTIVAL 2012

3  - 27  AGOSTO  2012



This year’s Edinburgh Festival Fringe truly promises to be the greatest show on earth with more artists performing more work, in more venues, than ever before.

A 6% increase on last year’s programme will see 2,695 shows take to theatres, pubs, nooks, crannies and gardens all over Scotland’s capital in August.

This 2012 Fringe programme makes space for the introduction of a Spoken Word category. Everything from poetry to oratory and storytelling to reportage has a place here. Scotland’s Makar (National Poet) Liz Lochhead will be one of the first 41 shows to be listed in this new category with Liz Lochhead: Making Nothing Happen (Assembly Rooms). Luke Wright - Your New Favourite Poet (Underbelly) returns after a strong reception in 2011. Mark Grist - Rogue Teacher (Underbelly) became an internet sensation last year after a video of him and one of his pupils in a rap battle went viral.

As well as Spoken Word, this year’s Fringe programme contains the usual heady mix of Cabaret, Children’s shows, Comedy, Dance and Physical Theatre, Events, Exhibition, Music, Musicals and Opera and Theatre.

The Edinburgh Festival Fringe Society has also announced that for the first time ever there will be a box office operating in Glasgow for the duration of the Fringe. The new box office will, thanks to the support of First ScotRail, be based at Glasgow Queen Street Station and will open on 27 July, selling tickets from 8.00am to 8.00pm every day until 27 August.





Opera Estate B. Motion 2012


OPERA ESTATE B. MOTION 2012

24 AGOSTO  - 1  SETTEMBRE  2012



Aerowaves e Operaestate presentano la seconda edizione del festival Spring Forward. 15 artisti, scelti dagli esperti del network europeo Aerowaves tra oltre 400 proposte da 34 paesi dell’Europa geografica, saranno in scena a Bassano in un denso fine settimana. Tra un’estrema varietà di linguaggi, di temi e di stili, un programma che offre un’occasione unica di incontro con artisti, culture e innovazioni, immersi nella danza più contemporanea.




Piccolo Teatro Milano
Expo Milano - arancio  Piccolo Teatro Studio Melato, dal 9 al 13 ottobre 2013: Ubu Roi di Alfred Jarry Adattamento e regia Roberto Latini, musiche e suoni Gianluca Misiti, scena Luca Baldini, costumi Marion D’Amburgo, luci Max Mugnai. Con Roberto Latini e con Savino Paparella, Ciro Masella, Sebastian Barbalan, Marco Jackson Vergani,  Lorenzo Berti, Simone Perinelli, Fabio Bellitti. Salvo diversa indicazione, gli orari degli spettacoli al Piccolo sono: martedì e sabato, 19.30; mercoledì, giovedì e venerdì 20.30; domenica 16 > biglietti e prenotazioni
Biennale Teatro 2013
BIENNALE TEATRO 2013: Festival Internazionale del Teatro della Biennale di Venezia – Fino al 11 agosto 2013 tutti a Venezia per gli spettacoli con alcuni dei più interessanti e coinvolgenti nomi della scena teatrale internazionale. Inaugura la Biennale Teatro 2013, venerdì 2 agosto, Ute Lemper ... > LEGGI
Teatro Milano
Ritter, Dene, Voss è in scena al Teatro della Cooperativa fino al 3 marzo 2013 - recensione di Federicapaola Capecchi - La drammaturgia di Thomas Bernhard dipana una tragicommedia ricca, suggestiva e infinita di sottotesti, colma di molteplici risonanze per chi lo recita, per chi ne fa la regia, per chi lo ascolta, induttiva e aperta nel lasciar scegliere quando e come soffermarsi sul lato tragico, tragicomico, surreale, grottesco, disperato... >LEGGI
TEATRO ELFO PUCCINI DI MILANO, stagione teatrale 2012 e 2013, spettacolo arte e cultura TEATRO ELFO PUCCINI DI MILANO, stagione teatrale 2012 e 2013, spettacolo arte e cultura
TEATRO ELFO PUCCINI DI MILANO, stagione teatrale 2012 e 2013, spettacolo arte e cultura dal 10 al 22 gennaio 2013
Sonetti di William Shakespeare
egia Elena Russo Arman musiche di John Dowland con Elena Russo Arman (voce)
Alessandra Novaga (chitarra)
produzione Teatridithalia
Teatro Elfo Puccini >>>
TEATRO ELFO PUCCINI DI MILANO, stagione teatrale 2012 e 2013, spettacolo arte e cultura dal 17 gennaio al 12 febbraio 2013 CASSANDRA
con Ida Marinelli
Fondale "stasi del tempo" disegnato da Ferdinando Bruni
produzione Teatridithalia Teatro Elfo Puccini >>>
TEATRO ELFO PUCCINI DI MILANO, stagione teatrale 2012 e 2013, spettacolo arte e cultura dal 24 gennaio al 5 febbraio 2013
IL MARE
- due tempi di Paolo Poli da Anna Maria Ortese - regia di Paolo Poli. Scene Emanuele Luzzati.Costumi Santuzza Calì
Coreografie Claudia Lawrence
consulenza
musicale Jacqueline Perrotin
Con Paolo Poli e con Mauro Barbiero, Fabrizio Casagrande, Alberto Gamberini, Giovanni Siniscalco
produzioni Teatrali Paolo Poli
Teatro Elfo Puccini >>>

TEATRO ELFO PUCCINI DI MILANO, stagione teatrale 2012 e 2013, spettacolo arte e cultura dal 31 gennaio al 5 febbraio 2013
ANTROPOLAROID
di e con Tindaro Granata produzione Proxima Res Spettacolo vincitore del Premio della Giuria Popolare Borsa Teatrale Anna Pancirolli e del Premio della Critica assegnato dall'Associazione Nazionale Critici di Teatro
Teatro Elfo Puccini >>>

Danza Contemporanea Milano Coreografia d'Arte
DANZA CONTEMPORANEA  MILANO - Festival Coreografia D’Arte.
Dal 2009 vi hanno partecipato coreografi italiani ed esteri per realizzare spettacoli dal vivo su ispirazione di opere di artisti come Lucio Fontana, Emilio Tadini ma anche tanti giovani. Per l’edizione 2012, la III°, sono presenti coreografi italiani, venezuelani, austriaci insieme a 10 artisti di cui uno spagnolo e una cilena...   LEGGI >
TEATRO I di MILANO, Stagione Teatrale 2012/2013
dal 16 al 21 gennaio 2013
LA MERDA
con il premio The Stage 2012 for Acting Excellence Silvia Gallerano
una produzione
producer
acting director Cristian Ceresoli and Marta Ceresoli dedicata ai 150 Anni dell’Unità d’Italia con il supporto di
The Basement (Brighton, Uk) Marta Ceresoli Silvia Gallerano
Teatro I >>>
dal 30 gennaio al 4 febbraio 2013 LA RIVINCITA
di Michele Santeramo
regia Leo Muscato
con (in ordine alfabetico) Michele Cipriani, Vittorio Continelli, Simonetta Damato, Paola Fresa, Riccardo Lanzarone, Michele Sinisi
scene e costumi Federica Parolini
luci Alessandro Verazzi
direttore tecnico Nicola Cambione
assistente alla regia Antonella Papeo
produzione Luca Marengo

Teatro I >>>
dal 20 al 25 febbraio 2013 MAROS / GELO  
da Tre sorelle di Anton Cechov
adattamento e regia di Renata Palminiello
con Camilla Bonacchi, Costantino Buttitta, Carolina Cangini, Giuliano Comin, Elena De Carolis, Lorenzo Delaugier, Lia Locatelli, Sena Lippi, Agnese Manzini, Gabriele Reboni,
Giovanna Sammarro,Gabriele Tesauri, Jacopo Trebbi, Michele Zaccaria.
si ringrazia la Scuola di Teatro di Bologna Alessandra Galante Garrone
Teatro I >>>

Seguici su twitter

Articoli Recenti

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 758 follower